Il nuovo modo di leggere Napoli
video

VIDEO: Dipendenti Lidl chiudono rom in cassonetto dei rifiuti, licenziati e denunciati

by / 0 Comments / 44 View / 29 aprile, 2017

image-2 Due dipendenti della Lidl di Follonica, lo scorso febbraio, balzarono agli onori della cronaca, per il gesto a dir poco discriminatorio di cui si resero autori.

Stanchi dei continui furti subiti dal supermercato, avevano rinchiuso delle rom in un gabbiotto dei rifiuti, filmando la scena e postando il video in rete.

L’episodio era accaduto sul piazzale che si trova davanti al supermercato di Follonica, in provincia di Grosseto, e la notizia aveva suscitato non poche polemiche.

Per i due lavoratori era inizialmente stato emesso un provvedimento disciplinare, con la sospensione temporanea dal servizio, ma adesso la decisione è ufficiale: il 35enne assunto a tempo indeterminato è stato licenziato, mentre al 25enne l’azienda non ha rinnovato il contratto. Nei loro confronti anche una denuncia con l’accusa di sequestro di persona.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)