Il nuovo modo di leggere Napoli

Chievo-Napoli: gli azzurri ripartono da Verona, dopo la sconfitta in Champions contro il City

di / 0 Commenti / 27 Visite / 5 novembre, 2017

streaming-chievo-napoli-serie-a-live-gratis-in-diretta-tv-su-siti-streamingDopo la disfatta in Champions League, contro il City di Guardiola e la brutta tegola sul fronte infortuni in seguito al ko di Ghoulam, è tempo di tornare in campo per il Napoli di Sarri che da capolista approda a Verona per affrontare il Chievo alle ore 15. Otre all’assenza di Ghoulam, pure Pepe Reina non è al meglio: il portiere spagnolo ha accusato un po’ di mal di schiena durante la rifinitura di sabato mattina al centro tecnico di Castel Volturno. L’obiettivo, però, è stringere i denti: lo spagnolo farà di tutto per esserci. L’alternativa è ovviamente Luigi Sepe, ma Reina non vuole mollare tanto facilmente così come tutta la squadra azzurra che intende cancellare la sconfitta contro il Manchester City per ripartire in campionato. Mertens, ad esempio, ha smaltito l’affaticamento muscolare accusato proprio durante la gara di Champions e sarà regolarmente al centro del tridente con Callejon e Insigne.

L’unico vero dubbio riguarda la sostituzione di Ghoulam che venerdì è stato operato a Roma al legamento crociato anteriore del ginocchio destro e ritornerà disponibile tra marzo e aprile. Al Bentegodi Sarri ha due possibilità: riproporre la coppia Maggio-Hysaj che schierata già in Champions League, in seguito al cambio forzato maturato proprio in seguito all’infortunio dell’algerino oppure proporre dal primo minuto Mario Rui che è il sostituto naturale di Ghoulam. Il portoghese finora ha giocato soltanto tre minuti e non è al meglio della condizione, ma le sue possibilità sono aumentate nelle ultime ore tanto da sperare in una maglia da titolare.

In mediana soliti ballottaggi. Diawara e Zielinski sperano di spuntarla, ma Sarri potrebbe puntare su Jorginho e Allan. Il regista, tra l’altro, ha il morale alle stelle per la convocazione in nazionale: Ventura l’ha inserito nella lista dei 27 per lo spareggio mondiale contro la Svezia.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)