Il nuovo modo di leggere Napoli

Ospedale Cardarelli: Day and Week Surgery, un tassello in più nella governance delle emergenze

di / 0 Commenti / 39 Visite / 7 dicembre, 2017

Napoli-20enne-morta-allospedale-Cardarelli-durante-aborto-ispettori-in-arrivo-dal-ministero«Un nodo strategico nella complessa rete dell’area dell’emergenza». Queste le parole del direttore generale Ciro Verdoliva nel definire la nuova area dipartimentale di Day and Week Surgery, inaugurata al piano terra del Padiglione A. «Questa nuova area – spiega Maurizio De Palma, Direttore del Dipartimento Chirurgico Generale e Specialistico del Cardarelli – è uno strumento che ci consente di ottimizzare le risorse, non solo strutturali ma anche di personale. Nel Day and Week Surgery vengono infatti accolti solo i pazienti che hanno già una pre-ospedalizzazione e che hanno bisogno di interventi di elezione. Così miglioriamo la qualità e l’accoglienza riservata ai pazienti a bassa intensità e liberiamo risorse per i pazienti “più complessi”».
Responsabile di questo nuovo, importante, tassello dell’assistenza sanitaria garantita dal Cardarelli di Napoli è il dottor Eugenio Gragnano. «Trattandosi di un’area organizzata per intensità di cura – spiega – ci occupiamo di patologie chirurgiche meno complesse, ad esempio interventi alla mammella (il Day and Week Surgery comprende anche la Breast Unit), alla tiroide; ma anche ernie, interventi di proctologia e tanto altro. E non si tratta di una quota trascurabile, sono infatti molti gli interventi di elezione a bassa intensità che vengono realizzati ogni anno al Cardarelli». Con l’obiettivo di puntare sempre più in alto, non solo nel raggiungimento dei Lea, ma anche nel comfort, l’area di Day and Week Surgery è stata dotata di una “discharge room”, una stanza particolarmente confortevole nella quale i pazienti dimessi possono aspettare l’ambulanza o i parenti che devono riportarli a casa. Non tenere in reparto la persona che deve andare via consente anche di liberare più velocemente i posti per i nuovi ricoveri ricoverati.
Con la nascita del Week and Day Surgery, la direzione strategica ha voluto dotare l’Azienda ospedaliera di uno strumento in più per la governance dei flussi legati all’attività chirurgica. In un incontro dedicato esclusivamente al personale, il direttore generale ha sottolineato l’importanza di questa nuova area dipartimentale. «L’azienda – ha detto – conta molto sul vostro impegno e sulla vostra professionalità. Dobbiamo ancora una volta restare compatti e fare gioco di squadra, non dimentichiamo mai che siamo cardarelliani, che il nostro compito è quello di lavorare per garantire salute».

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)