Il nuovo modo di leggere Napoli
video

VIDEO-Natale al “Ristorante Del Pino”

by / 0 Comments / 261 View / 16 dicembre, 2017

29Ormai manca pochissimo a Natale e nell’aria impazza il clima tipico di questa ricorrenza, soprattutto quelli che tanto amiamo portare in tavola.
I profumi, i colori e i bagliori tipici del Natale adornano già da diversi giorni il OLYMPUS DIGITAL CAMERA“Ristorante Del Pino” di Cercola, autentico baluardo della gastronomia alle pendici del Vesuvio, che si prepara ad accogliere a braccia aperte tutti coloro che in questo periodo più che mai intendono godere appieno dei piaceri della tavola.

Le proposte tipiche e caratteristiche del Natale non abbondano soltanto nelle vetrine dell’ormai rinomata “Stanza del Dolce” e tra i di per sé sempre variegati dessert del buffet dei dolci, capaci 365 giorni su 365 di soddisfare davvero tutte le voglie ed esigenze, ma anche nell’apprezzatissimo buffet salato, passando per i fornelli degli chef, sempre pronti a sfornare i piatti richiesti dalla clientela, a prescindere dalle ricorrenze imposte dal calendario.

OLYMPUS DIGITAL CAMERACassatine, struffoli, roccocò, mustacciuoli, quindi i dolci che 25158401_1619096068113389_8638720893893035619_nrappresentano gli autentici capisaldi della tradizione gastronomica napoletana legata la Natale, in questi giorni affiancano soprattutto i panettoni artigianali di produzione Leonessa.
Cioccolato bianco e frutti rossi, Nutella, cioccolato e amarena, glassa di pistacchi di Bronte farcito con crema di pistacchi: sono solo alcune delle farciture che la pasticceria Picasso propone per permettervi di portare in tavola un prodotto tradizionale e di altissima qualità che possa prendere il posto del classico panettone con uva passa e canditi che puntualmente finiscono adagiati su un fazzoletto, dopo un meticoloso lavoro di “scarto”.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAUn’ottima idea regalo, dunque, il panettone artigianale, da OLYMPUS DIGITAL CAMERAaccompagnare anche con una pregevole bottiglia di vino, champagne o spumante da scegliere tra le tante presenti nella “cantina da Leonessa”.  Dolci, vini e champagne non solo da accompagnare ai pasti gustati in loco, ma anche da comprare per assicurarsi le immancabili “bollicine” che devono accompagnare un momento di festa degno di definirsi tale e che offrono ampie proposte in termini di idee regalo.

In quest’ottica, l’idea più strabiliante è senza dubbio la barca di pesce: una vera e propria barca in miniatura da riempire con le specie e le quantità di pesce che desiderate, forte della vasta e variegata offerta garantita dalla pescheria del “Ristorante Del Pino” che ogni giorno esibisce pesce sempre fresco e di tutte le specie, per soddisfare le richieste dei clienti e che, in questo caso, può fungere da ottima idea regalo in vista della cena della vigilia di Natale, dove protagonista indiscusso è proprio il pesce.

30Il Ristorante Del Pino resterà chiuso il 24 e il 25 dicembre e il 31 dicembre, non poteva essere diversamente considerando l’ossequioso rispetto della tradizione che da sempre la famiglia Leonessa, sempre attenta alle esigenze dei clienti, riversa nel lavoro. Il ristorante di via Don Minzoni propone, quindi, il doveroso e bilanciato equilibrio tra i momenti da trascorrere nel calore e nell’intimità delle mura domestiche e quelli da condividere insieme alla famiglia Leonessa, capace sempre di far sentire i clienti come a casa.

Il 31 dicembre, per il consueto cenone di capodanno, la famiglia Leonessa vi dà appuntamento al Castello Santa Caterina o al Bistrot Dalì, dove Oscar e Tommaso vi accoglieranno per salutare insieme il 2017 ed accogliere nel migliore dei modi il nuovo anno.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIl 1° gennaio, il “Ristorante Del Pino” resterà aperto solo a pranzo per accogliere i “reduci” degli immancabili festeggiamenti di capodanno che intendono iniziare l’anno nuovo all’insegna del buon gusto, concedendosi un pranzo succulento.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)