Il nuovo modo di leggere Napoli
video

VIDEO-“Dietro le quinte della Pizzeria Prisco”: le polpette di mamma Patrizia

by / 0 Comments / 290 View / 20 dicembre, 2017

OLYMPUS DIGITAL CAMERADopo due cavalli di battaglia di tutto rispetto, come i crocchè e il tortinoOLYMPUS DIGITAL CAMERA al cioccolato, mamma Patrizia spalanca le porte della cucina della pizzeria Prisco di Boscotrecase, di cui è indiscussa ed incontrastata regina, per presentarci il suo piatto forte: le polpette.

Uno dei profumi e dei piatti più attesi della domenica, quando, mentre si resta a poltrire nel letto fino a tarda mattinata, nell’aria si diffonde l’odore del ragù che bolle sul fuoco e che impone un puntuale e ghiotto appuntamento con la fantasia, immaginando le pietanze che verranno servite in tavola per allietare il pranzo più atteso della settimana, oltre che uno degli appuntamenti più consueti con il calore, l’armonia e, perchè no, anche con i sapori tipici della famiglia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERALe polpette, per questa ragione, più che una semplice pietanza, portano OLYMPUS DIGITAL CAMERAin tavola un’emozione, ricca di ricordi ed affetti, fosse anche solo per il fatto che a prepararle, di consueto, sono le madri o le nonne.

Mamma Patrizia ha voluto portare nella cucina della pizzeria che gestisce insieme alla sua famiglia anche questo sentimento, proponendo nel menù le sue polpette, quelle che realizza da decenni, seguendo la ricetta di sua nonna.

Già dai primi step della preparazione della carne, in effetti, mamma Patrizia dimostra di essere una fedele e devota osservatrice della OLYMPUS DIGITAL CAMERAtradizione gastronomica napoletana: la OLYMPUS DIGITAL CAMERAmollica ricavata dal pane, prima bagnata e poi miscelata alla carne e alle spezie prescelte per impreziosire di sapore “le sfere” che verranno realizzate rigorosamente a mano. Una ad una. Un tuffo nel pan grattato prima di finire nell’olio caldo, mentre il sugo sta a guardare in attesa di quell’abbraccio in cui i sapori e le consistenze si esaltano e si completano a vicenda.

Il risultato finale è scontato: polpette al sugo irresistibili nella loro genuina e semplice bontà, come solo quelle preparate da una madre che cucina con amore per i suoi figli sanno esserlo.
Mangiare per credere!

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)