Il nuovo modo di leggere Napoli

20-21 marzo: 200 alunni campani a Roccaraso, aderisce anche un istituto comprensivo di Cercola

di / 0 Commenti / 81 Visite / 17 marzo, 2018

scuola-13-12200 ragazzi provenienti dalle scuole medie di 7 comuni delle province di Napoli e Benevento, che partecipano il 20 e 21 marzo a Roccaraso, alle due giornate di avvicinamento alla montagna e agli sport invernali per il progetto “Quando la neve fa scuola”.

L’edizione di quest’anno, promossa dalla Federazione Italiana Sport Invernali con patrocinio del Ministero dello Sport e del CONI in collaborazione col MIUR, è stata per la prima volta accolta dalla Campania, grazie al Comitato regionale, ma anche al Collegio Maestri di Sci campano, che ha messo a disposizione 10 maestri di sci.
Per partecipare bastava inviare una foto della classe con il tema montagna, sport, alimentazione per vincere una giornata sulla neve compresa una vera lezione di sci. Tutto gratuito per i primi 200 ragazzi cha hanno risposto al bando.

Il progetto è stato coordinato da Roberta Cataldi, presidente del Collegio Maestri di Sci della Campania, che ha offerto le lezioni di sci, e che, in qualità di Vice presidente del Comitato Campano della Federazione Italiana Sport Invernali, finanziatore dei trasporti per i ragazzi, unitamente al presidente Antonio Barulli, accoglierà gli alunni.

Massima collaborazione anche da parte degli operatori turistici di Roccaraso come il Consorzio Skipass Alto Sangro che ha regalato i passaggi sugli impianti di risalita e al noleggio di Pizzalto che ha messo a disposizione sci, scarponi, snowboard e caschi. Alcuni di loro non hanno mai avuto un’esperienza sportiva sulla neve e proveranno a mettere gli sci, lo snowboard o semplicemente a familiarizzare con la neve, accompagnati dagli insegnanti di scienze motorie e affiancati dai Maestri di sci del Collegio della Campania che trascorreranno con loro una giornata nella quale cercheranno di farli appassionare allo sport e alla montagna.

Martedì 20 marzo i protagonisti saranno i ragazzi degli Istituti Comprensivi , De Luca Picione di Cercola, Buonocore Fienga di Meta di Sorrento, Mennella di Lacco Ameno ad Ischia e S.S di 1° grado Rita Levi di Montalcini di Afragola. Il giorno successivo arriveranno gli alunni del Minniti di Napoli, istituto di Fuorigrotta, del Don Bosco Verdi di Qualiano e del Dugenta scuola dell’omonima cittadina della provincia di Benevento.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)