Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli, il padre di Hamsik: “Marek è un giocatore del Napoli e si sente tale”

di / 0 Commenti / 8 Visite / 2 giugno, 2018

Besiktas Istanbul vs SSC NapoliDopo l’addio di Sarri che ha ceduto la panchina a Carlo Ancelotti, in casa Napoli impazza il fantamercato. Si fanno sempre più insistenti i rumors di mercato che danno in partenza il capitano azzurro Marek Hamsik.

“Ho un contratto con il Napoli e si vedrà, ora sto pensando a questi test amichevoli con la Slovacchia e e poi mi godo le vacanze”.Ha dichiarato il centrocampista del Napoli Marek Hamsik a Premium Sport dopo la partita della Slovacchia contro l’Olanda commentando il suo possibile addio al club partenopeo. Hamsik ha anche commentato l’arrivo di Ancelotti: “Può essere determinante, sarà sicuramente un allenatore che darà forza al Napoli”.

Più esplicite invece le dichiarazioni del padre del capitano azzurro: “Hamsik è un giocatore del Napoli e si sente tale. Ha ancora tre anni di contratto con gli azzurri e come si svilupperà la cosa è ancora da vedere. Spesso i media si gettano in interpretazioni che non appartengono alla realtà”. Queste le dichiarazioni rese da Richard Hamsik, padre del capitano del Napoli, parlando del futuro del figlio a Radio Crc. Il padre di Hamsik ha spiegato anche di sapere della telefonata di Ancelotti al figlio: “Me ne ha parlato Marek. E’ rimasto contento del gesto fatto dall’allenatore, è stato tra i primi chiamati da Ancelotti. Il mister gli ha prospettato i propri progetti e quale sarà il ruolo di Hamsik nel suo nuovo Napoli. Sul futuro posso dire per adesso che ha un contratto che adempierà nel migliore dei modi, ora si sta concentrando molto con la Nazionale, aspetta ancora un’amichevole e il suo unico pensiero è fare bene con la sua Slovacchia”.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)