Il nuovo modo di leggere Napoli

La festa della Madonna della Neve di Ponticelli agli inizi del Novecento

di / 0 Commenti / 728 Visite / 4 agosto, 2018

38260524_229568564552459_6019286379173773312_n Mancano poche ore ad un appuntamento tanto secolare quanto sentito, capace di richiamare in strada tutti gli abitanti di Ponticelli.

Quello con la Festa della Madonna della Neve, infatti, come dimostrano le foto pubblicate nei giorni scorsi dallo storico Luigi Verolino, rappresenta da tempo immemore un momento di partecipata condivisione per i ponticellesi.

Alcune foto che risalgono agli inizi del Novecento e agli anni compresi tra la prima e la seconda guerra mondiale, dimostrano che già all’epoca la celebrazione religiosa tanto attesa dagli abitanti del quartiere era un evento capace di risvegliare anche il senso di appartenenza alla propria terra. Rigorosamente in bianco e nero, ma non per questo incapaci di trasmettere sentimenti ed emozioni di quelle epoche, le cartoline immortalano una nutrita folla di fedeli che con orgoglioso entusiasmo partecipavano alla secolare celebrazione. Proprio come i ponticellesi si apprestano a fare nelle prossime ore, nell’ossequioso rispetto di un rituale antico, ma mai banale.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)