Il nuovo modo di leggere Napoli

Ponticelli: controlli a tappeto della polizia di Stato. Denunce, contravvenzioni, arresti

di / 0 Commenti / 856 Visite / 10 agosto, 2018

commissariato-ponticelli Denunce, contravvenzioni ed arresti: questo il risultato dell’attività svolta dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Ponticelli negli ultimi giorni nel quartiere.

In particolare un uomo di 31 anni è stato denunciato per il reato di ricettazione in quanto trovato a bordo di una moto di grossa cilindrata risultata rubata; un giovane di 21 anni invece è stato denunciato per il reato di evasione dagli arresti domiciliari in quanto sorpreso su una moto condotta da un altro uomo. In via Piscettaro gli agenti hanno denunciato per furto aggravato un altro giovane di 20 anni sorpreso alla guida di un’auto rubata; una donna di 44 anni invece è stata sottoposta in regime di detenzione domiciliari in esecuzione di un provvedimento emesso dell’autorità giudiziaria di Salerno;

Francesco Bruno di 42 anni e Mario Mancini di 37 anni invece sono stati arrestati ed associati presso la Casa Circondariale di Poggioreale. Il primo in esecuzione di un provvedimento di sospensione della misura alternativa degli arresti domiciliari, il secondo, rintracciato in viale delle Metamorfosi dopo un tentativo di fuga, in esecuzione di un provvedimento di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli.

Effettuati inoltre numerosi controlli in strada, elevate contravvenzioni al Codice della Strada, sequestrate autovetture e motocicli privi di tagliando assicurativo.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)