Il nuovo modo di leggere Napoli
video

VIDEO-Consigli e segreti per cucinare il tortino vegano perfetto

by / 1 Comment / 63 View / 7 settembre, 2018

Il tortino vegano è un piatto davvero saporito e facile da preparare che sfrutta al meglio ed esalta proprietà nutritive e sapore delle verdure.

Patrizia, la cuoca de “La Pizzettata&Flavours catering“, oltre ad essere una vegana convinta, è anche una fedele custode delle ricette della tradizione gastronomica nostrana. Forte dell’esperienza maturata nei decenni dietro ai fornelli, ha fuso convinzioni, abilità e competenze per garantire ai clienti della tavola calda, ma anche a coloro che ordinano buffet e catering presso la sede di via Salvo D’Acquisto 9-11-13-15-17 di San Giorgio a Cremano, una ricca proposta di piatti e proposte vegane e vegetariane.

dav

“Sfatiamo la finta convinzione che per realizzare un tortino vegano possono essere utilizzate solo le patate o le altre “classiche” verdure, dunque, potete scegliere gli ortaggi che preferite.

Esistono molte versioni del tortino vegano. Solitamente la cottura delle verdure avviene al forno, ma potrete utilizzare anche verdure cotte in padella o al vapore per ottenere il vostro sformato preferito.

Ogni giorno amo proporre ai clienti de “La Pizzettata&Flavours Catering” una proposta di tortino vegano, oltre ad alcuni capisaldi della cucina vegana e vegetariana, nella nostra vetrina non mancano mai. Non solo per soddisfare le esigenze delle persone che hanno già abbracciato questa cultura, diventando fedeli osservatori di questo regime alimentare, ma anche per avvicinare “i carnivori” a piatti e ricette che spesso vengono guardati con scetticismo e che vengono giudicati sula base di pregiudizi, senza nemmeno averli mai assaggiati.
Infatti, molte persone, incuriosite dai tortini o da altri must della cucina vegana, chiedono di provarli e ne rimangono positivamente colpiti, tanto da diventarne abituali consumatori, pur non “convertendosi” alla cultura vegana e continuando a mantenere invariate le loro abitudini alimentari, forti della consapevolezza che, dopo averlo assaggiato, possono dire che il cibo vegano non è poi così male e, anzi, volentieri si mostrano pronti a fare il bis!

Il tortino vegano può essere un ottimo alleato per chi è sempre a caccia di pasti light, senza vedersi costretto a rinunciare al piacere di gustare del buon cibo.

Lo sformato di verdure vegan è senza burro, senza formaggio e senza uova. Lo potrete preparare con zucca, melanzane, zucchine o le verdure che preferite, da amalgamare con farina di ceci e olio extravergine.

Per preparare un tortino super-light, potete utilizzare verdure leggere come zucchine, pomodorini, condite con olio extravergine, pepe e succo di limone.

Potrete preparare il vostro tortino con le verdure cotte in padella che preferite, seppure la ricetta classica prevede la cottura al forno. Per cui potrete cuocere direttamente le vostre verdure nel forno oppure assemblare lo sformato con verdure già cotte al forno in precedenza e riscaldarle.
Se avete a disposizione un robot da cucina, preparare in casa il vostro tortino  è ancora più semplice e veloce perché il vostro elettrodomestico penserà ad amalgamare al meglio tutti gli ingredienti.

Per quanto mi riguarda, penso che l’ingrediente essenziale per preparare un ottimo tortino vegano sia l’amore!”

Un Commento

  1. Secondo le nostre ricerche, per preparare questo genere di piatti è molto utile un forno a vapore dotato di sensore di umidità, accessorio che di solito da i risultati migliori nella lievitazione di impasti per pizza o pane, ma apprezzato dagli utenti anche per la preparazione di piatti a base di patate. Un saluto, Andrea Pilotti – Guida Acquisti

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)