Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli, tuffo nel ‘700 per un Carnevale d’altri tempi

di / 0 Commenti / 116 Visite / 6 febbraio, 2019

large_d80568b3fc84b564cc847f16e8a728aeUn Gran Ballo in costume per immergersi completamente nella magica atmosfera del XVIII secolo, uno spettacolo da sogno che verrà ricordato con entusiasmo da chiunque vi partecipi per molti anni a seguire.

Il settecento è il secolo dei salotti e il Carnevale, era considerato una delle feste maggiormente sentite dall’aristocrazia napoletana. Un tripudio di colori e suoni, vicoli che si popolavano di stranieri ed artisti, grandi balli in maschera nei più sfarzosi Palazzi dell’epoca.

La location scelta quest’anno sarà il Teatro Posillipo, completamente ricostruito con ambientazioni dell’epoca, straordinari spettacoli dal vivo e con l’aggiunta di istallazioni digitali che condurranno gli ospiti attraverso un emozionante salto nel passato.

Una cerimonia esclusiva in abiti settecenteschi, tra performers, live show, spettacoli interattivi, attori teatrali, artisti burlesque e colpi di scena.

 

PROGRAMMA DELLA SERATA

– Il Gran Ballo si terrà il 2 Marzo ed avrà inizio alle ore 20:15 per gli ospiti attesi alla cena ed alle ore 23:00 per gli ospiti attesi al dopocena presso il Teatro Posillipo in via Posillipo, 66.

– La Cena Settecentesca di Gala sarà riservata esclusivamente a 150 ospiti, i gentili Signori e Signore verranno accolti dai maggiordomi per riporre in custodia i soprabiti, ed attesi nel salone per il brindisi di benvenuto a base di Millesimato.

– Quando i gentili ospiti si saranno accomodati ad i rispettivi tavoli, la serata proseguirà con un susseguirsi di emozionanti performance a cura artisti di calibro nazionale ed internazionale.

– In una magica e surreale atmosfera di festa, gli ospiti potranno godere di una selezione di vini campani ed assaporare le pietanze settecentesche studiate ed elaborate appositamente per l’occasione da un team di chef partenopei.

– L’evento proseguirà dalle 23:00 con l’arrivo degli ospiti attesi per il Gran Ballo, gradualmente si entrerà sempre più nel vivo della festa e tra performers, live show, spettacoli interattivi, attori teatrali ed artisti burlesque, gli ospiti proveranno davvero l’emozione di trovarsi 200 anni nel passato.

– La cerimonia sul tardi proseguirà in chiave contemporanea con l’ingresso in consolle del dj Alex Marinacci ed il via alle pittoresche danze nel grande salone del Teatro Posillipo.

Noblesse oblige: Noblesse oblige uomo/donna: Abito settecentesco. In alternativa smoking e mascherina per l’uomo, abito lungo da sera e mascherina per la donna.
L’evento è aperto ad un numero limitato di ospiti, puoi prenotare adesso ad un prezzo speciale cliccando qui:https://www.metooo.io/e/carnevalenapoletano2019

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)