Il nuovo modo di leggere Napoli

Author Page

Luciana Esposito 984 Entries
Luciana Esposito

maxresdefault

4^ puntata: “i ragazzi della camorra raccontano i personaggi di Gomorra”

 Rosario detto “o nano” è un personaggio già presente nella prima serie di “Gomorra” che emerge nel corso dell’evoluzione della seconda serie. Amico fraterno di Ciro Di Marzio, alias “l’immortale”, l’artefice della rivolta contro il clan Savastano, in una ricostruzione…

0 Comments / 151 View / 26 aprile, 2017

43522_principe

3^ puntata: “i ragazzi della camorra raccontano i personaggi di Gomorra”

 Nel corso della puntata di “Gomorra – La serie 2” andata in onda lo scorso venerdì 21 aprile in prima serata su Raitre, abbiamo acuto modo di conoscere meglio Gabriele, “il principe”, capace come nessuno di tagliare la droga, ucciso…

0 Comments / 699 View / 23 aprile, 2017

esposito-e-genidoini

Rione Sanità, 22 aprile 2016: la “strage delle Fontanelle”

 Antonio: «Mo è schiattamm acap pur a lor, mo e pigliamm (colpiamo) a tutti quanti, uomini creature, femmine». Emanuele: « … mo piglio le bombe è gliele butto nelle case sull’anima di Ciro… devo andare solo in galera mo! Mo…

0 Comments / 189 View / 22 aprile, 2017

Rita_997-710_resize

Dedicato a Rita Levi Montalcini

“Le donne di Gomorra”, “le donne della Camorra”. Tristi stereotipi che con veemente e pericolosa rapidità occupano un “posto di rilievo” lungo i marciapiedi della vita reale e sui set cinematografici. “Le donne parcheggiatrici abusive” che ruggiscono ordini e minacce…

0 Commenti / 16 Visite / 22 aprile, 2017

images-2-16

Barra: sparatoria tra i parenti delle ragazze coinvolte in due violente liti nei giorni scorsi

 Una sparatoria si è consumata stamane, 21 aprile, nel quartiere Barra. Quattro persone sono rimaste ferite. È accaduto intorno alle 11.30 in piazza Crocelle, nel Rione Bisignano di Barra, periferia orientale di Napoli. Tutti incensurati i feriti: un sessantenne è…

0 Commenti / 944 Visite / 21 aprile, 2017

my-collage

“Le Scianel della camorra prestate a Gomorra”: le donne del clan dei Barbudos

 Il 22 aprile del 2016, nel Rione Sanità si consumò un efferato agguato di camorra che venne ribattezzato “la strage delle Fontanelle”, in quanto avvenuto nel circolo ricreativo in vico Fontanelle. A perdere la vita furono due elementi di spicco…

0 Commenti / 384 Visite / 21 aprile, 2017

images-2-16

Barra, lite tra donne in strada: il branco si accanisce su una ragazza e tenta di darle fuoco

 Una giovane donna ha rischiato di morire durante la giornata del 19 aprile, a Barra, quartiere della periferia orientale di Napoli, al culmine di una lite tra donne, insorta per futili motivi e che si protraeva da diversi giorni. Il…

0 Commenti / 1451 Visite / 20 aprile, 2017

17634305_1488075217910672_2287101286737413244_n

Il comune di Napoli mette a disposizione beni immobili per i transessuali e lascia per strada i senzatetto

 Il Sindaco di Napoli ha annunciato, tramite l’assessore alla qualità della vita e alle pari opportunità, Daniela Villani, un percorso amministrativo e partecipativo per l’individuazione di due beni immobili da destinare alla casa per i transessuali e si progetti delle…

0 Commenti / 95 Visite / 20 aprile, 2017

images859cdtog

Lunedì in Albis: rissa tra due associazioni di devoti della Madonna dell’Arco nei pressi del santuario

 Il lunedì in Albis, il giorno di Pasquetta, è un momento fortemente atteso dai devoti della Madonna Dell’Arco: è il giorno che incarna una tradizione secolare, quella che porta migliaia di persone a recarsi a piedi al Santuario di Sant’Anastasia,…

0 Commenti / 304 Visite / 20 aprile, 2017

13015415_10209321236410790_8283942469590435821_n

La storia di Emanuele Vassallo, morto di tumore a 33 anni ad Acciaroli, la terra dei centenari cilentani

  Il 19 aprile del 2016 moriva ad Acciaroli, nella tanto amata terra del compianto sindaco-pescatore, Angelo Vassallo, un ragazzo di appena 33 anni. Si chiamava Emanuele Vassallo. Vassallo: un cognome diffuso nella frazione più estesa del comune di Pollica che…

0 Commenti / 3506 Visite / 19 aprile, 2017