Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: baby-boss

Carceri: profilo Fb e chat no stop per selfie fatti in cella

“Airola livee”: la reclusione ai tempi di facebook. Foto e Selfie pubblicate sui social dal carcere

Ragazzi per i quali la vita è un videogames e la reclusione reality show: scorci inquietanti di un modello (dis)educativo parallelo e sconfinato, ma incastonato, suo malgrado, nel nostro mondo. Le foto e i selfie scattati nel carcere di Airola…

0 Commenti / 2769 Visite / 2 agosto, 2017

movida-1-800x556

Camorra e movida: ecco come si spaccia oggi lungo le strade della Napoli by night

 I baretti di San Pasquale a Chiaia: uno dei luoghi-simbolo della movida napoletana, preso d’assalto da migliaia di giovani avventori tutte le sere, con picchi di massima affluenza nel weekend. La presenza di pusher e spacciatori tra i vicoli di…

0 Commenti / 1285 Visite / 6 luglio, 2017

my-collage

“Le Scianel della camorra prestate a Gomorra”: le donne del clan Buonerba

  “Guagliù questa occasione ce la manda il Padreterno”: con questa frase la 39enne Emilia Sibillo – solo omonima dei Sibillo dei Tribunali – moglie del boss Giuseppe Buonerba, ordina un omicidio ai baby-gregari del clan. Un agguato costato la…

0 Commenti / 734 Visite / 1 luglio, 2017

Sibillo-OK

Arrestati i killer di Emanuele Sibillo, il baby-boss della “paranza dei bimbi”

 È un giorno particolare quello che si sta respirando lungo le vie dei Decumani, dove riecheggia ancora il mito di Emanuele Sibillo, il giovane fautore della prima “paranza dei bimbi” insorta tra i vicoli del centro storico napoletano, ucciso alle 2 di…

0 Commenti / 2157 Visite / 16 maggio, 2017

camorra-sangue-675-675x275

Un boss della “vecchia camorra” e una donna-boss raccontano la malavita di ieri e di oggi

 Giuseppe Misso, detto Peppe ‘o chiatt’, classe 1976: un uomo che la camorra l’ha vissuta a 360°. Boss dell’omonimo clan che per decenni ha dettato legge tra i vicoli del centro storico di Napoli, nel 2007, rinnega la vita criminale…

0 Commenti / 1670 Visite / 16 maggio, 2017

2323184_picmonkey-jpg-pagespeed-ce-7_hbebrpun

Arrestata ai Decumani, per detenzione e spaccio, Vincenza Carrese, la compagna di Lino Sibillo

 Una nuova figura femminile si colloca al centro di un’inchiesta di camorra: Vincenza Carrese, 25 anni, pregiudicata, compagna di Pasquale Sibillo, il baby boss della “paranza dei bimbi”. La giovane è stata fermata dai carabinieri in via Grande Archivio, nella…

0 Commenti / 337 Visite / 17 marzo, 2017

appartamento_in_vendita_a_napoli_na_6580009480013861309

Parlano i “baby-boss” di Ponticelli: “Non siamo disposti a morire per servire la camorra”

 Scelgono di raccontarsi, i giovani più o meno addentrati nelle dinamiche camorristiche di Ponticelli. Qualcuno lo nega, ma è già affiliato ad un clan. Lo nega perché vorrebbe uscirne e non sa come fare. Abbandonare il clan per salvarsi la…

1 Commento / 3238 Visite / 18 febbraio, 2017

wp_ss_20161208_0111

“Quei bambini”: i figli della camorra, di cui tutti parlano, sparlano e straparlano

 “Se non ci stai dentro a certe cose, non puoi capire. Se nasci in una famiglia di macellai, quello è probabilmente il mestiere che impari. Per i nostri figli, il futuro è questo. Devono collaborare pure loro, perché lo facciamo…

0 Commenti / 458 Visite / 19 gennaio, 2017

gomorra-salvatore-esposito-ciak-2

Ponticelli accoglie le riprese della terza serie di Gomorra

 Il Vesuvio imbiancato, il freddo che di riflesso, avvolge ed inebria il limbo di terra appollaiato ai suoi piedi, il cielo, grigio e intorbidito, tiene in ostaggio il calore e la luce del sole. L’esercito piantona il solito fazzoletto di…

2 Commenti / 652 Visite / 11 gennaio, 2017

wp_ss_20161208_0111

Applausi e urla di approvazione: così i baby-boss accolgono le apparizioni in tv di Roberto Saviano

Uno scenario inedito, quello emerso nelle ultime ore tra le strade e i palazzi delle “terre di Gomorra” e, stavolta, non in relazione a vicende direttamente correlate alla cronaca nera o a vicende di camorra. Da qualche tempo impazzano le…

0 Commenti / 446 Visite / 16 dicembre, 2016