Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: camorra

47705_giuseppe_sarno

Camorra Ponticelli,VIDEO-Ex boss alla ribalta:le dirette facebook di Peppe Sarno e Patrizia Ippolito

Il 2018 a Ponticelli è iniziato nel segno di un evento che ha scioccato l’intero quartiere: il ritorno – seppur solo virtuale – di alcune figure di spicco del clan Sarno, oggi collaboratori di giustizia. Dopo diversi anni, Giuseppe Sarno…

0 Comments / 5350 View / 22 febbraio, 2018

wp_20160608_19_51_09_pro

Camorra Ponticelli: com’è cambiato il clan dei Pazzignani dall’epoca dei Sarno ad oggi

Nel corso delle ultime ore i riflettori sono nuovamente puntati sui “Pazzignani”, l’organizzazione camorristica nata nel Rione Pazzigno di San Giovanni a Teduccio – dal quale prende il nome – e dirottata nel Rione De Gasperi di Ponticelli, contestualmente alla…

0 Commenti / 1867 Visite / 21 febbraio, 2018

rione-de-gasperi-ponticelli-775601

“Le vere Scianel della camorra prestate a Gomorra”: Anna Sodano, la prima testimone di giustizia di Napoli est

Anna Sodano, 27 anni, prima testimone di giustizia della periferia orientale di Napoli, paga con la vita il tradimento al clan Sarno. Venne attirata in una trappola, ordita dai vertici della cosca che ha dettato legge nell’entroterra vesuviano per circa…

0 Commenti / 1327 Visite / 20 febbraio, 2018

Antonio-Carotenuto

19 febbraio 1980: il Carnevale più tragico di Poggiomarino

Antonio Carotenuto è un membro del Corpo degli Agenti di Custodia, nato a Napoli il 07 marzo 1939, in servizio presso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale. Il 19 febbraio 1980, mentre percorre, in abiti borghesi, una via del centro cittadino…

0 Commenti / 409 Visite / 19 febbraio, 2018

3539867_0711_whatsapp_image_2018_02_10_at_01-49-07-jpg-pagespeed-ce_-thxq3pyzay

Bomba carta danneggia due negozi a San Sebastiano al Vesuvio: camorra alla ribalta nei comuni dell’entroterra vesuviano

Dopo un lungo periodo di silenzio, la camorra irrompe nella quiete di San Sebastiano al Vesuvio con un forte boato che nella tarda serata di venerdì 9 febbraio ha allertato e spaventato i residenti in via Gramsci. Un potente ordigno…

0 Commenti / 499 Visite / 10 febbraio, 2018

84359_conocal

L’ombra del racket sull’entroterra vesuviano e Napoli est

28 novembre 2017: una data che avrebbe dovuto vedere la camorra ponticellese deporre definitivamente le armi e che invece ha determinato l’inizio di una nuova e tesissima era. 23 persone ritenute contigue alla cosca dei De Micco, l’organizzazione che, dopo…

0 Commenti / 437 Visite / 2 febbraio, 2018

1500637_gg

25 gennaio 2016: ex collaboratore di giustizia ucciso a Ponticelli, la verità sull’omicidio due anni dopo

Con il capo chino verso il volante, i fari della Mercedes ancora accesi: così lo hanno ritrovato gli inquirenti, giunti sul luogo dell’agguato costato la vita a Davide Montefusco, 34enne di Casalnuovo di Napoli, giustiziato il 25 gennaio 2016, intorno…

0 Commenti / 1615 Visite / 25 gennaio, 2018

47705_giuseppe_sarno

VIDEO-L’ombra dei Sarno su Ponticelli: dirette su facebook dei pentiti che lanciano messaggi in codice

Tornano alla ribalta gli ex boss del clan Sarno, la cosca criminale che a partire dagli anni ’80 e fino al 2009 ha ricoperto un ruolo di spessore nell’ambito delle dinamiche camorristiche che dal Rione De Gasperi di Ponticelli, seppero…

0 Comments / 19511 View / 22 gennaio, 2018

timthumb

Ponticelli, baby gang scatenate: molestie sessuali in strada ai danni di giovanissime

Ragazzine molestate, palpeggiate, schernite, umiliate mentre passeggiano per strada, in pieno giorno e davanti a decine di persone: questa “la nuova moda” che dilaga lungo le strade di Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli, ad opera delle baby gang….

1 Commento / 1864 Visite / 21 gennaio, 2018

mariano-a-675

VIDEO-Chi è veramente Mariano Abbagnara?

La storia di Mariano Abbagnara, il baby boss, “guaglione” di fiducia, o forse no, dei Fraulella, ovvero il clan D’Amico, inizia nel Rione Conocal di Ponticelli. E’ lì che è cresciuto, Mariano, mentre i genitori lavoravano nel ristorante di famiglia…

0 Comments / 1502 View / 17 gennaio, 2018