Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: clan de luca bossa

folla

Al via la “festa dei gigli” di Barra, il quartiere dove la camorra c’è, ma non spara

A differenza di quanto accade a Ponticelli e San Giovanni a Teduccio, dove la camorra fa registrare forti e costanti fibrillazioni, a Barra si rileva uno scenario ben più tranquillo, dietro il quale si cela un clima di calma apparente….

0 Commenti / 3019 Visite / 21 settembre, 2018

80194195

Camorra Ponticelli: polizia sventa un agguato nella notte nel Lotto O, volevano uccidere “Sangue blu”

Poteva essere un duro colpo al cuore del clan De Luca Bossa di Ponticelli ed, invece, è la cronaca di uno sventato agguato, l’ennesimo mandato in fumo dall’intervento di una pattuglia della polizia del commissariato di San Giovanni a Teduccio…

0 Commenti / 2167 Visite / 11 settembre, 2018

15146610672_2f47e7d598_b-1

Camorra Ponticelli: alleanza Schisa-De Luca Bossa, come se “Tonino ‘o sicco” non avesse mai ucciso Luigi Amitrano

Un attentato che ha segnato tante vite, determinando le sorti di diversi clan, oltre che dell’intero quartiere Ponticelli, se non di tutta la periferia orientale di Napoli, generando un vortice di eventi che alla fine degli anni ’90, nessuno avrebbe…

0 Commenti / 2671 Visite / 10 settembre, 2018

polizia

Ponticelli, spari contro la polizia: fermate 6 persone, identificate e rilasciate

 Sono partite immediatamente le ricerche dei due malviventi che, intorno alle 2 di lunedì 27 agosto, nel rione “Lotto O” di Ponticelli hanno esploso diversi colpi d’arma da fuoco contro una pattuglia della polizia, intervenuta per prestare soccorso ad un…

0 Commenti / 1365 Visite / 29 agosto, 2018

12512779_1714891102133499_3853956393659433696_n

“Le vere Scianel della camorra prestate a Gomorra”: Anna De Luca Bossa, la lady-camorra del Lotto O

18 luglio 2014. Un afoso venerdì sera d’estate come tanti a Ponticelli. Uno dei tanti improvvisamente sfociati nel sangue. Poco dopo l’una, intorno alla villa comunale del quartiere, intitolata ai fratelli De Filippo, ci sono tante famiglie con bambini, ma ancor…

0 Commenti / 5469 Visite / 21 luglio, 2018

10622748_704063789671057_8206881894093037635_n-294x300

La faida di camorra di Ponticelli: dal tradimento dei fedelissimi dei Bodo alla “cacciata” degli ex Sarno dal quartiere

Una guerra, ostinata e silenziosa, quella che si combatte a Ponticelli, iniziata lo scorso 27 novembre: giorno in cui sono scattate le manette per 23 persone ritenute contigue al clan De Micco, il sodalizio camorristico che è riuscito in breve…

0 Commenti / 2084 Visite / 14 maggio, 2018

10622748_704063789671057_8206881894093037635_n

De Micco vs “camorra emergente”: la guerra per la conquista di Ponticelli si combatte anche sui social

E’ trascorso esattamente un mese dal blitz che lo scorso 28 novembre ha decapitato il clan De Micco. Le manette sono scattate per 23 persone, ritenute contigue alla “cosca dei tatuati” di Ponticelli. Tanto è bastato per innescare una faida…

0 Commenti / 1294 Visite / 29 dicembre, 2017

wp_20160607_17_26_12_pro

La “camorra emergente” di Ponticelli pronta a prendere il posto dei De Micco

Non sembrava possibile  al clan che, silenziosamente e faticosamente, stava nascendo a Ponticelli che proprio dallo Stato, il nemico giurato di tutti i camorristi, giungesse la mano più concreta: lo scorso 28 novembre, sono state arrestate 23 figure di spessore del clan…

0 Commenti / 4291 Visite / 3 dicembre, 2017

wp_20160608_19_51_09_pro

Ponticelli: dopo il blitz che ha decapitato il clan De Micco, la camorra si sfida a suon di “stese” nel Rione De Gasperi

E’ durato poco più di 24 ore il clima di calma apparente introdotto a Ponticelli dal blitz che durante la giornata di ieri, martedì 28 novembre, ha portato all’arresto di 23 persone ritenute affiliate al clan De Micco, il sodalizio…

0 Commenti / 1670 Visite / 29 novembre, 2017

80194195

Ponticelli: il probabile movente dell’aggressione di Bruno Solla detto “Tatabill'”

E’ un’aggressione apparentemente avvolta in un alone di mistero, quella maturata ai danni di Bruno Solla, detto Tatabill’, il 53enne fratello di Salvatore Solla, detto “Tore ‘o sadico”, ucciso in un agguato nel Lotto O di Ponticelli nel dicembre del…

0 Commenti / 1351 Visite / 3 ottobre, 2017