Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: collaboratori di giustizia

maxresdefault

Dirette facebook degli ex boss, svolta nelle indagini del pool anticamorra: arrestato Giuseppe Sarno

Una notizia che si è diffusa rapidamente a Ponticelli, il quartiere che un tempo fu la roccaforte del clan Sarno, e che via via è andata sempre più rafforzandosi nel corso delle ore: intorno alle 17,30 di domenica 14 ottobre,…

0 Comments / 2146 View / 14 ottobre, 2018

schermata-2018-10-08-alle-13-17-40

Gianluca Cardicelli: l’omicidio che ha decretato la fine del clan Casella di Ponticelli doveva essere solo “una lezione”

9 gennaio 2017: un giorno passato inosservato agli occhi dell’opinione pubblica e mediatica, seppure segnato da un agguato in cui perde la vita un giovane pusher di Ponticelli. Un raid che doveva fungere da “avvertimento” per Gianluca Cardicelli che invece…

0 Commenti / 1375 Visite / 9 ottobre, 2018

15146610672_2f47e7d598_b-1

Camorra Ponticelli: alleanza Schisa-De Luca Bossa, come se “Tonino ‘o sicco” non avesse mai ucciso Luigi Amitrano

Un attentato che ha segnato tante vite, determinando le sorti di diversi clan, oltre che dell’intero quartiere Ponticelli, se non di tutta la periferia orientale di Napoli, generando un vortice di eventi che alla fine degli anni ’90, nessuno avrebbe…

0 Commenti / 2791 Visite / 10 settembre, 2018

maxresdefault

VIDEO-Mentre impazza il caso”scorta-Saviano”,i boss del clan Sarno sotto protezione ridicolizzano lo Stato

Camorristi spietati che violentavano le donne condannate a morte prima di giustiziarle, per poi farle a pezzi e scioglierle nell’acido e che hanno trucidato centinaia di vittime, facendole a pezzi per poi bruciare i resti nei cassonetti della spazzatura oppure…

0 Comments / 5422 View / 9 luglio, 2018

aula_tribunale1

Il cugino dei fratelli Sarno cacciato dal programma di protezione: “E ora che faccio?Mi metto una corda al collo?”

Giuseppe Esposito detto ‘o maccarone, è stato uno degli elementi di spicco del clan Sarno di Ponticelli. Cugino dei fratelli Ciro, Vincenzo, Giuseppe, Luciano e Pasquale Sarno, è stato uno dei protagonisti della strage del Bar Sayonara, un’azione camorristica che…

0 Commenti / 848 Visite / 15 aprile, 2018

47705_giuseppe_sarno

Camorra Ponticelli,VIDEO-Ex boss alla ribalta:le dirette facebook di Peppe Sarno e Patrizia Ippolito

Il 2018 a Ponticelli è iniziato nel segno di un evento che ha scioccato l’intero quartiere: il ritorno – seppur solo virtuale – di alcune figure di spicco del clan Sarno, oggi collaboratori di giustizia. Dopo diversi anni, Giuseppe Sarno…

0 Comments / 11857 View / 22 febbraio, 2018

rione-de-gasperi-ponticelli-775601

“Le vere Scianel della camorra prestate a Gomorra”: Anna Sodano, la prima testimone di giustizia di Napoli est

Anna Sodano, 27 anni, prima testimone di giustizia della periferia orientale di Napoli, paga con la vita il tradimento al clan Sarno. Venne attirata in una trappola, ordita dai vertici della cosca che ha dettato legge nell’entroterra vesuviano per circa…

0 Commenti / 2111 Visite / 20 febbraio, 2018

47705_giuseppe_sarno

VIDEO-L’ombra dei Sarno su Ponticelli: dirette su facebook dei pentiti che lanciano messaggi in codice

Tornano alla ribalta gli ex boss del clan Sarno, la cosca criminale che a partire dagli anni ’80 e fino al 2009 ha ricoperto un ruolo di spessore nell’ambito delle dinamiche camorristiche che dal Rione De Gasperi di Ponticelli, seppero…

0 Comments / 24213 View / 22 gennaio, 2018

23316448_1430253307092748_753930128867202079_n

Clan De Micco: le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia. Vacanza a Sharm El Sheikh un mese prima dell’arresto

Poco più di un mese fa erano in vacanza a Sharm El Sheikh, oggi si ritrovano dietro le sbarre, in seguito al blitz che pochi giorni fa ha fatto scattare le manette per 23 persone, ritenute affiliate al clan De…

0 Commenti / 4134 Visite / 1 dicembre, 2017

11_aerea

18 febbraio 1998: muore a Barra il 14enne Giovanni Gargiulo, vittima innocente della criminalità

Giovanni Gargiulo aveva 14 anni, quando i killer lo hanno assassinato alla periferia orientale di Napoli, in via delle Repubbliche Marinare. La mattina del 18 febbraio 1998, intorno alle 8,30, il 14enne si trovava nei pressi di un supermercato. Camminava…

0 Commenti / 1664 Visite / 25 febbraio, 2017