Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: facebook

hpim0389

Caravita, frazione di Cercola, resta a secco e insorge: “Notizie ai cittadini tramite i social”

A dispetto delle temperature rigide che hanno contraddistinto questo weekend in tutte le città italiane, nel ventre caldo del Vesuvio il clima si è fatto assai rovente, in virtù di un disagio sopraggiunto improvvisamente e senza alcun preavviso per i…

0 Commenti / 551 Visite / 25 febbraio, 2018

640x360_1511121265431

Arrestato il fratello del boss di Siracusa per le minacce al giornalista Paolo Borrometi

Dopo l’arresto di Roberto Spada, in seguito alla vile testata inferta al giornalista Rai Daniele Piervincenzi, la magistratura invia un altro forte segnale a coloro che tentano di ostacolare il lavoro dei giornalisti, servendosi di aggressioni e minacce. E‘ finito…

0 Commenti / 83 Visite / 25 novembre, 2017

wp_ss_20171120_0001

Morte Salvatore Riina-La figlia del ras della droga di Ponticelli saluta “il capo dei capi” come un eroe, ma facebook censura il suo post

L’onore e la fedeltà: i due principi fondamentali sui quali si basa la malavita e che un mafioso degno di definirsi tale deve rispettare sempre, nel bene e soprattutto nel male. “I pentiti”, ovvero, i collaboratori di giustizia, sono degli…

1 Commento / 6614 Visite / 22 novembre, 2017

11891170_490119534490619_3695096438131228643_n

La tragica storia di Noemi: uccisa a 16 anni dal fidanzato 17enne

Una folta cascata di capelli castani, occhi grandi e sognatori, un sorriso solare e spensierato: è bella Noemi Durini, una delle donne più giovani della lunga lista delle vittime di fidanzati, mariti o ex. 16 anni, solo 16 anni, una…

0 Commenti / 3986 Visite / 13 settembre, 2017

porzio

Sabato sera da record per la Pizzeria Porzio: superati i 400 coperti

Un sabato sera da record, una notte da favola, la materializzazione di una realtà che supera i sogni e le aspettative più rosee: sono solo alcune delle diciture che sintetizzano il verdetto decretato dai numeri che raccontano la best performance”…

0 Commenti / 415 Visite / 11 settembre, 2017

Carceri: profilo Fb e chat no stop per selfie fatti in cella

“Airola livee”: la reclusione ai tempi di facebook. Foto e Selfie pubblicate sui social dal carcere

Ragazzi per i quali la vita è un videogames e la reclusione reality show: scorci inquietanti di un modello (dis)educativo parallelo e sconfinato, ma incastonato, suo malgrado, nel nostro mondo. Le foto e i selfie scattati nel carcere di Airola…

0 Commenti / 2808 Visite / 2 agosto, 2017

my-collage-g

Dov’erano i “traumi adolescenziali” di Roberto Saviano quando ha generato il mostro “vuò fa pesce e pesce!?”

   È finito nell’occhio del ciclone l’ennesimo scivolone dello scrittore Roberto Saviano, autore di un post pubblicato su facebook che avrebbe dovuto fungere da “spot” contro l’omofobia, ma che, a quanto pare, ha solo permesso all’autore di Gomorra di collezionare…

0 Comments / 160 View / 29 giugno, 2017

5a609c59-ddfb-4c96-95d7-d40d2d04f413_large

Video – Il Rione Conocal di Ponticelli un anno dopo i 94 arresti e la chiusura di 14 piazze di spaccio

 Le stese in pieno giorno, tra donne e bambini che scappano terrorizzati, i tatuaggi che diventano simbolo di devozione e servilismo al boss, al clan e alle ideologie camorristiche, le boss in gonnella che impartiscono consigli sulle armi e su…

0 Comments / 3563 View / 21 giugno, 2017

14141679_1682348605424520_3782636708151768145_n

Facebook&Camorra: ecco come la malavita utilizza i social per “attirare consensi”

 I social network rappresentano un canale di comunicazione ormai completamente assorbito dalla società contemporanea, entrato di prepotenza negli usi e consumi di tutte le generazioni. Innumerevoli le realtà imprenditoriali che hanno saputo sfruttare la potenza di questo canale a vantaggio…

0 Commenti / 202 Visite / 18 maggio, 2017

maldive_-k6ee-u11001977876504pw-1024x576lastampa-it

Banda di rapinatori seriali svaligiava le case e si vantava sui social:”guadagniamo quanto i politici”

  Una vicenda emersa in seguito alla divulgazione di un video da parte dei carabinieri: una banda di rapinatori, dedita a svaligiare case nel napoletano, si faceva vanto dei colpi messi a segno sui social network e andava a fare le…

0 Commenti / 175 Visite / 27 marzo, 2017