Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: francia

img-20171127-wa0007

La storia del ballerino napoletano Vincenzo Veneruso: talento sottopagato e maltrattato in Italia, adottato ed acclamato in Francia

Quella di Vincenzo Veneruso è la storia di un ragazzo di 24 anni come tanti, con un coraggio e una determinazione che appartengono a pochi. Quella di Vincenzo è una vita segnata da una passione: la danza. Una passione alla quale Vincenzo…

1 Commento / 1126 Visite / 28 novembre, 2017

368056_0_0

Il teatro Bataclan riapre un anno dopo l’attentato. Commozione ed emozione a concerto di Sting

13 novembre 2015: una data scalfita nel cuore dei francesi e non solo. Le immagini dell’orrore disseminato dai guerriglieri dell’Isis si sovrapponevano a quelle dei monumenti di tutto il mondo illuminati dai colori della bandiera francese in segno di solidarietà,…

0 Commenti / 24 Visite / 13 novembre, 2016

14972029_10209673153298152_927379963_n

“La Francia è sempre in piedi”: ad un anno dall’attentato riapre il Bataclan

A distanza di un anno, sabato 12 novembre riaprirà il Bataclan. Il proprietario, Jerome Langlet, si è detto molto emozionato per la riapertura della sala dove il 13 novembre del 2015, 90 spettatori furono brutalmente uccisi da tre kamikaze. “La…

0 Commenti / 26 Visite / 5 novembre, 2016

Cardinale-Voiello-The-Young-Pope-660x375

Paolo Sorrentino sul piccolo schermo con “The Young Pope”. L’omaggio al Napoli

Il grande cinema incontra il piccolo schermo. A rendere possibile la commistione, il premio Oscar Paolo Sorrentino. Il regista napoletano ha firmato  “The Young Pope”, dieci episodi in onda su Sky Atlantic dal 21 ottobre in Italia, Germania, Austria e…

0 Commenti / 75 Visite / 14 ottobre, 2016

charlie-hebdo-vignetta-su-morti-del-terremoto__730__000720504

Charlie Hebdo ha fatto solo il suo mestiere

24 Agosto 2016: quasi 300 persone sono morte nel terremoto nel Centro Italia che ha distrutto comuni e intere famiglie. Una settimana dopo, Charlie Hebdo così le ricordava: “penne al pomodoro, penne gratinate e lasagne“. La vignetta satirica si era diffusa…

0 Commenti / 191 Visite / 4 settembre, 2016

burkini-e1406209614891

Francia: Il burkini al centro delle polemiche

Il costume da bagno indossato dalle donne islamiche (burkini) è stato vietato in alcune città di mare francesi, a stabilirlo sono diverse località: dalla Costa Azzurra alla Corsica, sollevando polemiche in tutta Europa. Ebbene se una volta la tenuta più…

0 Commenti / 90 Visite / 18 agosto, 2016

Bimba impaurita.

Caserta: bimba stuprata e seviziata per 7 anni, arrestati in Francia la mamma e il compagno

Arrestata dalle autorità francesi la coppia di 37enni, originari di Caserta, che era fuggita in Francia ad aprile, dopo che il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere li aveva imputati. Le autorità francesi hanno portato i due alla frontiera e…

0 Commenti / 79 Visite / 12 agosto, 2016

terrorism

L’EUROPA AI TEMPI DEL TERRORISMO

Allarmi e inchieste in tutta Europa per arginare il pericolo jihadista. Torna così epicentro della crisi di sicurezza il Belgio, dove ieri è stata effettuata una vasta operazione antiterrorismo nella notte in Vallonia (nella parte francofona del Paese). La polizia…

0 Commenti / 19 Visite / 31 luglio, 2016

Nizza, da sinistra: Angelo D'Agostino, Gianna Muset, Carla Gaveglio, Maria Grazia Ascoli e Mario Casati.

Nizza: chi sono le cinque vittime italiane dell’attentato?

Il 20 luglio sono finalmente giunte a Malpensa le salme di quattro delle vittime italiane uccise nella strage di Nizza, si tratta di Mario Casati, Maria Grazia Ascoli, Gianna Muset e Angelo D’Agostino; la quinta salma, quella di Carla Gaveglio,…

0 Commenti / 237 Visite / 23 luglio, 2016

15914803_small-990x661

Strage di Nizza: sui social l’appello dei parenti dei dispersi con l’hashtag #RecherchesNice

Innumerevoli i corpi da identificare, strazianti e incessanti le richieste di aiuto per bambini, giovani, donne e uomini che risultato irrintracciabili dopo la strage di Nizza. I parenti dei dispersi hanno affidato soprattutto ai social, a Twitter e Facebook, le…

0 Commenti / 47 Visite / 15 luglio, 2016