Il nuovo modo di leggere Napoli

De Laurentiis: “Puntiamo a grandi obiettivi. Benitez è la nostra garanzia”

di / 0 Commenti / 45 Visite / 15 luglio, 2014

Primo-allenamento-a-Dimaro-Napoli-CalcioNel corso della presentazione del secondo main sponsor, Garofalo, il patron azzurro, Aurelio De Laurentiis ha anche parlato del futuro della sua squadra che, il prossimo giovedì, partirà per Dimaro, location prescelta, anche quest’anno, quale sede del ritiro azzurro.

Ecco quanto riportato dal sito ufficiale del Napoli:

Sono sempre stato coerente con il mio ideale di crescita ed abbiamo scelto Rafa Benitez proprio per dare maturità e continuità al nuovo progetto oltre a radicare una mentalità che ha avuto il suo primo impulso lo scorso anno. Siamo arrivati terzi in campionato ed abbiamo disputato una Champions bellissima con una eliminazione davvero di una casualità estrema. Abbiamo abbracciato un modello di gioco di respiro internazionale che nella prossima stagione andremo a perfezionare”.

“Benitez è un maestro nel valorizzare e saper scovare talenti. Le sue scelte sono sempre state felici. Ne ha dato dimostrazione lo scorso anno anche nel mercato di gennaio, un mercato solitamente fiacco da cui noi, però, abbiamo acquisito Henrique e Ghoulam che hanno dato grande prova di forza. Oltretutto abbiamo una rosa che vanta tanti nazionali e siamo il terzo Club al mondo con il maggior numero di calciatori che hanno disputato i Mondiali”.

“Dico ai tifosi azzurri di stare tranquilli, stiamo lavorando per portare a Napoli i giusti innesti e quegli uomini che possano essere adatti al 110 per 100 al nostro modulo ed alla nostra filosofia di gioco. Non aspetteremo gli ultimi giorni di chiusura mercato per agire, ma non avremo neppure la fretta che spesso è dannosa. Posso garantire che metteremo le ciliegine sulla torta che servono a questa rosa per essere più competitiva in Italia ed in Europa”.

“Avremo il recupero di calciatori che l’anno scorso sono stati condizionati da infortuni come Mesto, Zuniga, Hamsik e anche Maggio. Credo che se avessimo avuto loro a pieno regime avremmo certamente reso la vita molto più difficile a Roma e Juventus. Per questo sono fiducioso. Ciò che è importante per noi è che ci sia Benitez alla guida della squadra. Faremo investimenti specifici per uomini mirati e funzionali al nostro progetto. Io voglio rinforzare il Napoli nel tempo, non per una sola stagione. Ci siamo posti obiettivi sempre più alti e vogliamo raggiungerli”.

Il Presidente infine ha salutato i giornalisti e ha dato ai tifosi appuntamento per il ritiro in Trentino anche attraverso il suo profilo twitter: “Vi aspetto a Dimaro, in Val di Sole, per il ritiro del Napoli. Ci divertiremo!”

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)