Il nuovo modo di leggere Napoli
video

Estate a Napoli 2014: si fa il pieno di “Sole, Luna e… Talia”

by / 0 Comments / 113 View / 20 luglio, 2014

Sole, Luna e TALIASole, Luna e Talia“: è questo il titolo del nuovo programma di eventi che allieteranno le giornate dei tanti napoletani e turisti che saranno in città nel periodo estivo.

Il titolo di questa edizione rimanda all’omonima fiaba contenuta nel Pentamerone, Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile, opera di fondamentale importanza nella produzione letteraria napoletana. La scelta è in continuità con il tema dell’ultimo Maggio dei monumenti: fu proprio Benedetto Croce, protagonista con le sue Storie e leggende napoletane dell’ultima edizione della manifestazione, a tradurre nel 1925 l’opera di Basile in italiano.

La kermesse è incentrata quest’anno sul tema delle fiabe e sul napoletano, di recente riconosciuto dall’Unesco come patrimonio dell’umanità ed elevato a rango di lingua e non più di dialetto.

La maggior parte degli appuntamenti si terranno tra il Maschio Angiono e il complesso monumentale di San Domenico Maggiore dove si svolgeranno reading, mostre, concerti e varie performance teatrali per un totale di 70 giorni di attività con centinaia di artisti coinvolti, associazioni e operatori culturali.

Gino Rivieccio, Peppe Iodice, Simone Schettino, Antonio Onorato e James Senese sono soltanto alcuni degli artisti che saliranno sul palco.

Non saranno tralasciate le feste religiose che rappresentano da sempre un caposaldo della cultura napoletana. Tra il sacro e il profano l’estate napoletana celebrerà le feste religiose della Madonna della Neve, della Piedigrotta, di San Gennaro e di Sant’Alfonso Maria de’Liguori. Per rendere ancora più spettacolari queste feste il Comune ha ottenuto un finanziamento regionale che permetterà un ricco programma artistico, luminarie e fuochi d’artificio con la partecipazione di artisti straordinari come Peppe Barra e Maria Nazionale.
Al corpus centrale degli eventi si aggiungono molte altre iniziative diffuse su tutto il territorio per garantire ai turisti e a chi resta in città un intrattenimento culturale variegato in cornici architettoniche e paesaggistiche di straordinaria bellezza.

Per il programma completo degli eventi cliccare qui

 

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)