Il nuovo modo di leggere Napoli

Aversa scende in piazza per dire “basta alla violenza”

di / 0 Commenti / 149 Visite / 20 settembre, 2014

21464_644998888845911_1050869825_nLa triste vicenda di Francesca non passa inosservata, com’è più che giusto e doveroso che sia.

Al cospetto del feroce scippo subito dalla ragazza lo scorso sabato sera, durante il quale è stata trascinata e travolta per una decina di metri dall’auto guidata dagli stessi attentatori, «La Campania si ribella alla criminalità diffusa. Ad Aversa sabato sit in di solidarietà a Francesca Di Donato». Questo lo slogan che introduce e presenta la manifestazione contro la violenza promossa ad Aversa, a distanza di sette giorni dall’aggressione alla studentessa 23enne, che voleva solo fare ritorno a casa dopo aver lavorato, come di consueto, in uno dei locali della movida aversana. «E’ il momento di dire basta alla violenza nella nostra città. Servono interventi radicali per assicurare l’incolumità di quanti partecipano, a diverso titolo, alla movida aversana. Il divertimento non deve avere un prezzo così alto», spigano i movimenti che hanno promosso l’iniziativa.

L’appuntamento è per sabato alle ore 19 in piazza Municipio ad Aversa.

Un appuntamento cruciale per coloro che vogliono dimostrare l’intransigente ed innegoziabile desiderio di dire “basta” alla criminalità e alla violenza.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)