Il nuovo modo di leggere Napoli

Crollo calcinacci dalla tribuna dello Stadio Collana

di / 0 Commenti / 98 Visite / 30 novembre, 2014

stadio-collana-2-3Lo stato di degrado e fatiscenza nel quale da tempo immemore imperversa lo Stadio Arturo Collana è stato più volte denunciato dagli organi di stampa e dalle associazioni sportive che svolgono le loro attività all’interno dello storico impianto vomerese.

Eppure le autorità competenti, oltre ad innumerevoli promesse e a prolissi discorsi riportati sui giornali, ma puntualmente destinati a divenire carta straccia da riporre all’interno di una gabbia per uccelli, nulla di concreto hanno mai attuato per arginare quantomeno la situazione.

Ieri mattina, ci ha pensato il Fato, battendo un solerte colpo che assume i feroci ed intimidatori segni del preavviso, a richiamare seriamente l’attenzione, palesando il preambolo delle conseguenze che, dal suddetto stato di degrado, possono scaturire.

Alcuni calcinacci si sono staccati, infatti, dalla tribuna dello stadio Collana precipitando al suolo e solo per una fortunosa combinazione, non si sono registrati feriti.

Quella porzione di Piazza Quattro Giornate, infatti, oltre ad annoverare uno dei varchi d’accesso all’omonima stazione metropolitana è anche sede dei giardinetti pubblici che decine i ragazzi abitualmente forgiano a campo di calcio.

Il crollo è avvenuto dintorno alle 8.30 del mattino, solo questa fortunosa circostanza ha concorso a sventare una potenziale tragedia. La polizia municipale ha ricevuto la telefonata di un passante che avvertiva del crollo ed è celermente intervenuta recitando subito l’area.

Basterà questo sontuoso campanello d’allarme per far sì che chi di dovere prenda sul serio la situazione, adesso?

Per saperne di più clicca qui.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)