Il nuovo modo di leggere Napoli

Scampia: un campo di calcio con pneumatici usati

di / 0 Commenti / 53 Visite / 24 dicembre, 2014

5655-pneumatici-fuori-usoScampia, una terra ricca di storia e speranza, capace di stupire, sempre, talvolta in negativo, talvolta in positivo, in quest’ultimo caso, mai in maniera banale, consegnando messaggi dall’elevato contenuto sociale e morale.

Scampia come un germoglio di rinascita dalla quale possono e devono rifiorire nuove e propositive realtà: il Comune di Napoli ha approvato con delibera di giunta la convenzione con la Ecopneus S.c.p.a. che prevede la realizzazione gratuita di un campo di calcio in materiali provenienti dai PFU (pneumatici fuori uso) all’interno dell’impianto sportivo di proprietà comunale assegnato alla Municipalità VIII e ubicato proprio a Scampia in via Hugo Pratt. Il campo da calcio che sarà omologato per il gioco secondo il Regolamento LND (Lega Nazionale Dilettanti) della F.I.G.C., verrà realizzato utilizzando materiali derivati dai PFU.

I lavori che inizieranno prossimamente consentiranno che nella struttura sportiva possano essere svolte ancor meglio l’attività di pubblico interesse a cui è preordinato il bene.

Si prosegue così negli impegni avviati con un protocollo d’intesa tra Comune e la Ecopneus ed altre Amministrazioni – Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del mare, Prefettura di Napoli, Prefettura di Caserta, Comune di Napoli, Comune di Caserta, Incaricato del Ministro dell’Interno per il fenomeno degli incendi dolosi di rifiuti in Campania – il 20 giugno 2013, per stabilire forme di collaborazione relative al riutilizzo dei penumatici fuori uso abbandonati nel territorio delle Province di Napoli e Caserta.

La collaborazione riafferma l’impegno nel promuove la ricerca e la cultura del riciclo dei PFU, anche in ambito sportivo.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)