Il nuovo modo di leggere Napoli

Bayern inarrestabile, sprofonda il Borussia Dortmund,bagarre Champions: il punto sulla Bundesliga

di / 0 Commenti / 21 Visite / 26 dicembre, 2014

wolfLa 17° ed ultima giornata del girone d’andata, nonché del 2014, vede il Bayern dominatore assoluto della Bundesliga anche grazie all’ennesima vittoria colta sul campo del Mainz: i padroni di casa si sono portati in vantaggio con la rete di Soto, ma la squadra di Guardiola ha acciuffato il pareggio con una bella conclusione di Schweinsteiger ed ha operato il sorpasso definitivo allo scadere grazie alla 10° rete in campionato di Robben. Alle spalle dei bavaresi riprende la sua marcia il Wolfsburg che torna alla vittoria dopo due pareggi consecutivi: alla Wolfswagen Arena a passare in vantaggio è la matricola Colonia grazie alla rete di Maroh, ma le reti di Dost prima e di Naldo poi ribaltano il punteggio in favore dei lupi che restano a -9 dalla capolista. Alle spalle del Wolfsburg c’è una grande bagarre per i restanti posti che garantiscono l’accesso alla Champions League con ben 7 squadre raccolte in soli 5 punti: al 3° posto c’è momentaneamente il Bayer Leverkusen che non va oltre il pareggio casalingo contro l’Eintracht Francoforte: gli ospiti si sono portati in vantaggio con la 13° rete in campionato del capocannoniere Meier e sono stati raggiunti solo nella ripresa da Bellarabi. Al quarto posto ci sono ben 3 squadre appaiate a quota 27, ossia lo Schalke 04 di Di Matteo che non va oltre un pari a reti bianche in casa contro l’Amburgo, Borussia Moenchengladbach  e Augsburg che si sono sfidate nello scontro diretto di sabato dal quale è uscito vincente l’Augsburg: 2-1 il punteggio per i padroni di casa che sono andati inizialmente sotto a causa del rigore trasformato da Kruse, ma che sono riusciti a ribaltare il risultato grazie alle marcature di Feulner prima e Bobadilla poi.

Settima vittoria in campionato per l’Hoffenheim che travolge in trasferta il malcapitato Herta Berlino: 5 le reti messe a segno dalla compagine di Gisdol, passata in vantaggio grazie all’autorete di Brooks e andata a segno con Salihovic (doppietta), Rudy e Schipplock; pareggia invece l’Hannover che va sotto di due reti sul campo del Friburgo, ma riesce ad acciuffare il pareggio grazie a Bittencourt ed all’ex Real Madrid Joselu. Pareggio a reti bianche nella sfida salvezza tra Stoccarda e Paderborn mentre continua il crollo verticale del Borussia Dortmund di Klopp: sul campo del Werder Brema i gialloneri vanno sotto 2-0 a causa delle reti di Selke e Bartels, e mettono a segno il gol dell’1-2 solo nella ripresa con Hummels, gol che non basta ad evitare l’ultimo posto in graduatoria in compagnia del Friburgo con soli 15 punti conquistati in 17 partite e ben 10 sconfitte subite in questo girone d’andata. La Bundesliga si ferma per un mese abbondante e le squadre torneranno in campo solo a fine gennaio: tra i match più interessanti in programma per la 18° giornata spicca la sfida al vertice tra Wolfsburg e Bayeern, mentre il Borussia Dortmund cercherà punti salvezza sul campo del Bayer Leverkusen.

Classifica alla 17° giornata

  1. Bayern Monaco 45
  2. Wolfsburg 34
  3. Bayer Leverkusen 28
  4. Borussia Moenchengladbach 27
  5. Schalke 04 27
  6. Augsburg 27
  7. Hoffenheim 26
  8. Hannover 24
  9. Eintracht Francoforte 23
  10. Paderborn 19
  11. Colonia 19
  12. Mainz 18
  13. Herta Berlino 18
  14. Amburgo 17
  15. Stoccarda 17
  16. Werder Brema 17
  17. Borussia Dortmund 15
  18. Friburgo 15

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)