Il nuovo modo di leggere Napoli

Norman Atlantic: una fiaccolata per il napoletano disperso

di / 0 Commenti / 75 Visite / 13 gennaio, 2015

215129262-10ad304a-88a1-4d1e-869b-dd92edf783baCirca trecento persone hanno preso parte alla fiaccolata per Carmine Balzano, il trasportatore napoletano che viaggiava a bordo della Norman Atlantic e del quale non si hanno più notizie dal 28 dicembre, il giorno del grave incidente.

L’iniziativa è stata ideata e fortemente voluta dai familiari e dagli amici dello sfortunato trasportatore disperso per chiedere che non si fermino le ricerche. In testa al corteo, con uno striscione e tanti cartelli con un appello a non fermarsi, la moglie e la figlia.

La fiaccolata, partita da piazza dei Martiri e giunta a fino piazza Municipio percorrendo via Chiaia in silenzio, incarna l’appello dei familiari di Balzano che pretendono la verità.

10380750_605960829549029_1889577734656720782_n

 

Una delegazione di amici e familiari di Carmine Balzano, tra cui la moglie Maria, ha poi incontrato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, una volta giunti nei pressi del Maschio Angioino hanno incrociato il primo cittadino. De Magistris che nelle ore immediatamente successive all’incidente già si era recato a casa Balzano, dal suo canto, ha ribadito vicinanza e solidarietà alla famiglia assicurando che proseguirà ad informarsi sullo stato delle ricerche.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)