Il nuovo modo di leggere Napoli

La Birra Messina rinasce grazie al microcredito del M5S

di / 9 Commenti / 4663 Visite / 1 febbraio, 2015

BIRRA MESSINA073

Presto sui banconi siciliani ritornerà la Birra Messina. Quest’ultima azienda rientra infatti tra quelle che hanno usufruito del fondo microcredito istituito dal Movimento Cinque Stelle, con una parte degli stipendi dei deputati dell’Ars. La storica azienda, messa in ginocchio dalla crisi, attraverso i propri dipendenti, ha deciso di mantenere ancora vivo il marchio grazie a una micro-ricapitalizzazione di 25 mila euro che fungerà da garanzia per accedere a più alti finanziamenti.

Tutto ciò è stato realizzato attraverso la presentazione all’Ars, da parte dei deputati regionali del M5S, di un progetto per la creazione di un fondo di microcredito alle aziende, alimentato con parte degli stipendi dei parlamentari. 4.750 le domande formulate per accedere al fondo microcredito, molte delle quali però non sono risultate idonee, perché incomplete o carenti. Le somme erogate vanno da cinquemila a 25 mila euro a tassi fortemente agevolati (dal 2 al 4% circa).

«Quella della Birra Messina – ha spiegato Giorgio Ciaccio, deputato regionale M5S – è solo una delle 23 imprese che abbiamo finanziato, ma è un nostro grande orgoglio perché abbiamo permesso a un’azienda storica di rivivere. Rinunciando a gran parte del nostro stipendio abbiamo potuto finanziare, con il fondo del microcredito, 23 aziende per un totale di 555 mila euro erogati».

Birra Messina fu fondata nel 1923, a Messina, dalla famiglia Lo Presti – Faranda sotto il nome iniziale di Birra Trinacria. Successivamente il nome fu modificato in Messina, birra di Sicilia. Nel 2011 l’azienda annunciava la chiusura degli stabilimenti e il licenziamento dei 42 lavoratori. Sono stati messi in opera vari tentativi per riavviare la produzione degli stabilimenti chiusi ma, nonostante le premesse, la produzione della birra a Messina all’inizio del 2014 non era ancora ripartita. Da oggi per lo storico marchio siciliano ricomincia un’altra storia.

9 Commenti

  1. Ho visto un intervista ai dipendenti della birra messina, hanno dichiarato di aver utilizzato il TFR. per rilamciare l ‘ azienda e non hanno per nulla menzionato il credito M5S,
    COME MAI ?

    Avatar
    • Ne hanno parlato sia libero che il Fatto Quotidiano del microcredito del M5S in riferimento alla fabbrica della birra Messina.

      Avatar
  2. Mah dietro a questa storia del microcredito 5 stelle c’è comunque poca chiarezza. Di fatto mio figlio ci ha provato tramite un consulente del lavoro ma la procedura è risultata poco chiara ed estremamente farraginosa. Inoltre un giovane per provare a mettere in piedi una nuova attività è costretto all’apertura della partita iva a prescindere dall’esito della domanda, con il rischio di rimetterci subito INPS e varie, senza magari poi ricevere il finanziamento. Insomma mi sembra un poco la solita politica; molto rumore..

    Avatar
    • Non è così, un’amica ne ha usufruito e ha aperto la partita iva ma non l’ha attivata prima del finanziamento… Informatevi bene prima di parlare

      Avatar
  3. Salve, Giulio, è ovvio che il credito serve per micro imprese che hanno un progetto ben definito. Se tuo figlio non ha nemmeno la partita iva, ti aspetti che te la vengano a costruire da zero, l’azienda? Se tuo figlio vuol fare l’imprenditore, deve avere le idee chiare, e se non ha i requisiti per chiederlo, deve farsene una ragione. Non criticare una buona iniziativa, solo perché non riesci a capire come funziona. Senza offesa ovviamente 🙂

    Avatar
  4. hanno utilizzato il microcredito lo hanno detto in un intervista

    Avatar
  5. si ma dove la si può comprare??

    Avatar
  6. Una inesattezza nell’articolo: l’azienda ha chiuso principalmente perché i proprietari hanni ceduto alle avance degli speculatori edilizi

    Avatar
  7. Mi piacerebbe capire come funziona l’accesso al microcredito ma ancora nessuno e’ riuscito a fare chiarezza in merito….. chi mi può aiutare ?
    Anche sul sito non si riesce ad andare oltre
    Qualcuno che mi da una mano??

    Avatar

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)