Il nuovo modo di leggere Napoli

Continuano la risalita del Dortmund e la corsa solitaria del Bayern: il punto sulla Bundesliga

di / 0 Commenti / 14 Visite / 25 febbraio, 2015

download

Valanghe di gol, come sempre, nel 22^ turno della Bundesliga, cominciato venerdì sera con l’anticipo tra Stoccarda Borussia Dortmund, che ha visto la vittoria dei gialloneri della Ruhr per 3-2, inguaiando sempre più la classifica dello Stoccarda: Bvb in vantaggio al 25′ con Aubameyang ma che subisce pochi minuti il pareggio col rigore trasformato da Klein. Al 39′ è il tedesco Gundogan a riportare in vantaggio la squadra di Jurgen Klopp che gestisce bene il risultato fino alla fine partita, quando all’89’ Reus sfrutta un grosso errore della retroguardia avversaria per siglare l’1-3. Solo per le statistiche vale il gol in pieno recupero di Niedermaier per lo Stoccarda.

 

Nel turno pomeridiano del sabato, solita netta vittoria del Bayern Monaco che si impone 6-0 in trasferta sul campo del Paderborn: partita già chiusa nel primo tempo con la doppietta di Lewandowski. Al 62′ viene espulso Hartherz Robben non sbaglia dal dischetto. Arrotondano il risultato le reti di Ribery, Weiser e la doppietta personale di Robben. Lo Schalke 04 dell’ex-Milan Boateng, impegnato nella corsa alla Champions, impatta in casa per 1-1 contro il Werder Brema: al vantaggio dei padroni di casa firmato Max Meyer al 62′, risponde, negli ultimissimi minuti di gioco, Sebastian Proedl; stesso risultato per il Bayer Leverkusen che getta clamorosamente al vento la vittoria sul campo dell’AugsburgDrmic all’8′ porta in vantaggio le aspirine, rimontate al 59′ da Caiuby. All’84’ il Leverkusen si porta nuovamente in vantaggio con Reinartz ma ecco la beffa: all’ultima azione a disposizione, sugli sviluppi di un corner, l’Augsburg trova il pareggio col proprio portiere Marwin Hitz, vero e proprio eroe di giornata.

 

Altre due X nel sabato tedesco: Friburgo Hoffenheim si dividono la posta in palio grazie alle reti di Hoehn per i padroni di casa e di Volland per gli ospiti mentre, in Colonia-Hannover, succede tutto nei primi diciassette minuti di gioco: al vantaggio ospite di Joselu al 5′ risponde il pareggio al 17′ di Ujah.

 

Unica vittoria, quella del Mainz che, in casa, ha la meglio sull’Eintracht Francoforte per 3-1: l’Eintracht va in vantaggio al 35′ con Aigner ma, 3 minuti dopo, pareggia Clemens per i padroni di casa che, nel secondo tempo, tra il 47′ e il 50′ prendono il sopravvento con Geis Malli.

 

Il Wolfsburg tiene il passo dei bavaresi capolisti mantenendosi a -8 grazie alla vittoria casalinga sull’Hertha Berlino: i verdi passano subito in vantaggio al 10′ col solito Bas Dost che, al 74′, firma la vittoria dei padroni di casa con la sua doppietta personale, l’ennesima di una grande stagione per l’attaccante olandese. In mezzo, il pareggio al 30′ dell’Hertha Berlino firmato dall’ex Borussia Dortmund Julian Schieber. 

 

Chiude il programma il pareggio tra Amburgo e Borussia Moenchengladbach: Stieber porta in vantaggio l’Amburgo al 74′ ma, al 90′, è Hrgota a riequilibrare il risultato per il ‘Gladbach.

 

CLASSIFICA ALLA 22^ GIORNATA:

BAYERN MONACO 55

WOLFSBURG 47

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH 37

SCHALKE 04 35

AUGSBURG 35

BAYER LEVERKUSEN 33

HOFFENHEIM 30

WERDER BREMA 30

EINTRACHT FRANCOFORTE 28

HANNOVER 96 26

MAINZ 05 25

BORUSSIA DORTMUND 25

COLONIA 25

AMBURGO 24

PADERBORN 23

FRIBURGO 22

HERTHA BERLINO 21

STOCCARDA 18

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)