Il nuovo modo di leggere Napoli

“L’espresso NAPOLITANo”: le principali notizie di oggi

di / 0 Commenti / 84 Visite / 27 febbraio, 2015

caffe1Lavoro: Aumenta la produzione delle Panda a Pomigliano d’Arco e la Fca decide il rientro in pianta stabile di altri dodici lavoratori che usciranno, quindi, dai contratti di solidarietà. La produzione aumenterà da 400 a 420 vetture a turno. A marzo non ci sarà cassa integrazione.

Economia: A Napoli, nl mese di febbraio, prezzi in aumento dello 0,3%. Si inverte quindi la tendenza alla deflazione, che nel mese di gennaio aveva fatto segnare un decremento dello 0,5%. Il tasso tendenziale annuo di inflazione, secondo i dati Istat resi noti oggi dal Comune, si attesta allo zero. A incidere maggiormente sul bilancio di febbraio, l’aumento in un mese del 3 per cento nel settore bevande alcoliche e tabacchi.

Camorra: il superpentito del clan dei Casalesi Antonio Iovine ha dichiarato che i lavori di metanizzazione tra Casal di Principe e Casapesenna, tra il 1999 e il 2003, sarebbero stati realizzati da società vicine ai boss. I carabinieri stanno effettuando i rilievi del caso per accertare la profondità delle tubature. Di Norma, la profondità prevista è di 60 centimetri: le ditte, invece, si sarebbero fermate a 30 centimetri, ottenendo un guadagno illecito e mettendo a rischio la sicurezza.

Scuola: Lezioni sospese al liceo “Mercalli” per effetto di un nuovo “attacco alla creolina” all’interno del cortile dell’istituto. È la seconda in un mese.

Studentessa investita da bus: Il pm chiude le indagini nei confronti dell’autista alla guida del bus che travolse ed uccise Francesca Belotti, la studentessa che morì nel campus dell’Università di Fisciano. La ricostruzione effettuata dalla Procura con una persona dell’altezza della studentessa morta al terminal universitario, ha permesso la chiusura definitiva delle indagini. Si procede per omicidio colposo.

Costa Concordia: Francesco Schettino al “Corriere della sera”: “C’è stato chi ha voluto proteggere interessi economici forti. Niente avviene per caso. Neppure la denigrazione. Eppure io, il grande colpevole italiano, ci ho messo la faccia. Non mi sono nascosto. Per tre anni. E sarò l’unico a pagare. Ma nessuno me lo riconosce.”

Voragine Pianura: I provvedimenti del Comune di Napoli, una mappatura dei collegamenti dei sottoservizi tra edifici e condutture pubbliche, al fine di monitorare i punti di criticità ed evitare altri pericolosi collasso, una volta ripristinata la normalità.

Calcio: si è svolto stamani il sorteggio per gli ottavi di finale di Europa League in programma il 12 e 19 marzo. Ci sarà il derby Fiorentina-Roma, il Napoli pesca la Dinamo Mosca, il Torino lo Zenit San Pietroburgo e l’Inter il Wolfsburg.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)