Il nuovo modo di leggere Napoli

Made in carcere: regalali anche tu per la festa della donna

di / 0 Commenti / 299 Visite / 28 febbraio, 2015

braccialettiSaranno i supermercati Conad di tutta Italia a venderli, in occasione della giornata dedicata alla donna, il prossimo 8 marzo: si tratta dei braccialetti colorati “Made in carcere”, realizzati dalle donne che si trovano dietro le sbarre, grazie al progetto di Officina Creativa (cooperativa no profit impegnata a Lecce).

In questo modo si diffonde il tema della sostenibilità e una parte del ricavato andrà all’associazione DiRe (Donne in rete contro la violenza)

I braccialetti sartoriali sono 380mila in tutto e sono realizzati con materiali di scarto messi a disposizione da varie aziende italiane, tra cui il Consorzio Mare di Moda e Carvico SpA.

La fondatrice di Officina Creativa, Luciana Delle Donne, commenta così il suo progetto: <<Il carcere per noi è diventato scenario di una storia di reintegrazione nella società attraverso il lavoro. Una “palestra di vita”, dove tutti, detenuti e non, imparano qualcosa. Al centro c’è l’essere umano con le sue infinite sfaccettature e caratteristiche. Grazie all’iniziativa Conad abbiamo affrontato tutto con colore e speranza, dimostrando di poter ricostruire metaforicamente la cassetta degli attrezzi di ogni vita. Con il “progetto Sigillo” abbiamo dato vita ad una vera e propria piattaforma organizzativa creando quasi un distretto industriale. Anche se distanti tra noi, sparse in tutta Italia, ci siamo sentite tutte unite da un unico sogno, quello di dimostrare che se credi in quello che fai, con coraggio, umiltà e metodo puoi veramente cambiare lo stato delle cose>>.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)