Il nuovo modo di leggere Napoli

PICCHIATO NELL’AUTOBUS, ARRESTATO L’AGGRESSORE

di / 0 Commenti / 132 Visite / 18 maggio, 2015

anm NAPOLI– un uomo senza motivo aggredisce un ragazzino in un autobus  della linea urbana. I carabinieri hanno arrestato per lesioni personali aggravate e per interruzione di pubblico servizio un uomo dall’età di 44 anni , che è stato bloccato a una fermata dell’ANM su via Cinthia a Fuorigrotta.  E’ successo l’altro ieri pomeriggio. Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine , l’uomo è stato bloccato a una fermata dell’autobus: all’interno dell’autobus C33 si è era scagliato contro un gruppo di giovani e aveva aggredito e cominciato a picchiarne  uno di soli 11 anni. Tale atto di violenza che aveva costretto il conducente quarantunenne del mezzo pubblico a interrompere la corsa per dare aiuto alla vittima. Alcuni passeggeri avevano contattato le forze dell’ordine. Una pattuglia ha raggiunto via Chintia e fermato l’uomo. Sono state ascoltate le persone che sul posto. Il bambino è stato portato all’ospedale San Paolo, dove i medici gli hanno diagnosticato uno stato di agitazione guaribile in tre giorni. Ancora da accertare i motivi della furia dell’uomo.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)