Il nuovo modo di leggere Napoli

L’iniziativa: presso la “Pizzeria Lampo2 by Porzio” la pizza la fai tu!

di / 0 Commenti / 486 Visite / 27 maggio, 2015

11292613_10204353784549323_1699046161_nLa pizza è un prodotto semplice e amato all’unanimità e che pertanto rappresenta una delle rare e comprovate eccezioni capaci di mettere d’accordo tutti. Un’antica, ma mai obsoleta tradizione condita, animata e farcita da ingredienti genuini: acqua, farina, aggregazione, socializzazione, voglia di star bene, voglia di trascorrere del tempo insieme.

Un maestro pizzaiolo di comprovata fama come Errico Porzio che da tempo immemore trascorre gran parte della sua quotidianità con “le mani in pasta” e che, inoltre, insegna l’arte di “fare la pizza” agli aspiranti e volenterosi pizzaioli del domani, non può che conoscere bene tutti gli ingredienti essenziali che consentono di sfornare un’ottima pizza.

11267710_10204353778989184_1691661464_n

Ed è per questo che ha scelto d’intraprendere una nuova, originale e gioviale iniziativa che consente a tutte le componenti necessarie per impastare e farcire una gustosa pizza di collimare in un’unica ed insolita direzione.

11281767_10204353778909182_414458605_n

Presso la “Pizzeria Lampo2” di Errico Porzio la pizza la fai tu!

11348921_10204353778869181_1810526463_n

“La crescente passione intorno al mondo della pizza mi ha spinto a mettere in pratica questa idea. – spiega Errico Porzio-Tutti i giorni dal lunedì al giovedì dopo le 22 e dal venerdì alla domenica dopo le 22:45, tutti i clienti amanti e cultori dell’arte della pizza, recandosi presso la Pizzeria Lampo2 by Porzio potranno materialmente preparare con le loro stesse mani la pizza che desiderano mangiare per poi accomodarsi a gustarla.”

11329600_10204353779189189_409075046_n

A quante persone capita di essere sopraffatte dal desiderio di cimentarsi tra impasto, farina e condimento per fare una pizza con le proprie mani, mentre guardano un qualsiasi pizzaiolo all’opera? Ebbene da Errico Porzio ora è possibile e sotto il suo vigile ed esperto sguardo e grazie alle sue indicazioni, chiunque potrà diventare pizzaiolo per un giorno: stendere l’impasto, condire, cuocere e mangiare la propria pizza. Un nuovo ed inedito modo di trascorrere una serata in pizzeria, gustando sì una buona pizza, ma condendola di ingredienti ed emozioni diverse ed insolite.

11281767_10204353778629175_79674_n

Ai clienti che vorranno cogliere l’occasione per mettersi alla prova, ovviamente, verrà dato in prestito “il kit del perfetto pizzaiolo”: giubba, grembiulino e cappellino, così da poter anche immortalare il fatidico e simpatico momento scattando selfie e foto ricordo.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)