Il nuovo modo di leggere Napoli

SASSUOLO-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI

di / 0 Commenti / 20 Visite / 23 agosto, 2015

0ae64fee0fc25d2a9953cd75a02a78d5-45021-1440324130

Grande attesa per l’inizio del campionato del nuovo Napoli targato Sarri: i partenopei debuttano stasera a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Esordio ufficiale, dunque, sulla panchina azzurra per l’ex Empoli che vuole sfatare un tabù: le sue squadre partono a rilento; Higuain e compagni, però, vogliono sin da subito dimostrare di essere tra le prime forze del torneo. A sostenerli ci saranno ben 7mila tifosi napoletani che riempiranno le gradinate del Mapei Stadium, a conferma del grande entusiasmo che accompagna questa prima trasferta stagionale: praticamente esauriti il settore ospiti e i Distinti Nord, questi ultimi aperti per l’occasione ai tifosi partenopei.

I precedenti sono soltanto due, entrambi vinti dal Napoli: nella stagione 2013-14 gli azzurri si imposero 2-0 grazie alle reti di Dzemaili e Insigne; nella scorsa stagione, invece, fu Callejon a regalare i tre punti ai partenopei.

Per quanto riguarda le formazioni, Di Francesco deve rinunciare solo ad Antei: in difesa giocano Vrsaljko, obiettivo di mercato del Napoli, e l’ex Paolo Cannavaro. In attacco il tecnico dei neroverdi si affida certamente a Berardi e al neo-acquisto Defrel, che ha il difficile compito di non far rimpiangere Zaza, trasferitosi alla Juventus; ballottaggio Sansone-Floro Flores.

Una sola assenza anche per Sarri, che deve fare a meno di Ghoulam, squalificato: al suo posto gioca Hysaj, anche se Strinic è stato convocato. Il tecnico toscano ha rivelato di avere dubbi su tre ruoli e uno di questi è sicuramente quello legato all’attaccante da affiancare a Higuain: resta in vantaggio Mertens su Callejon e Gabbiadini. Non sono stati neanche convocati Andujar, Zuniga e De Guzman, ormai fuori dai piani azzurri.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Sansone, Defrel, Berardi. A disposizione: Pegolo, Pomini, Fontanesi, Terranova, Gazzola, Pellegrini, Longhi, Politano, Floro Flores, Falcinelli, Laribi, Biondini. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

NAPOLI (4-3-1-2): Reina; Maggio, Albiol, Chiriches, Hysaj; Allan, Valdifiori, Hamsik; Insigne; Higuain, Mertens. A disposizione: Rafael, Gabriel, Strinic, Henrique, Koulibaly, Luperto, Dezi, Jorginho, David Lopez, El Kaddouri, Callejon, Gabbiadini. Allenatore: Maurizio Sarri.

Arbitro: Daniele Doveri di Roma.

Diretta Tv questa sera alle 20.45 su Sky Sport e Mediaset Premium

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)