Il nuovo modo di leggere Napoli

Ecco l’Europa League: c’è Napoli-Brugge

di / 0 Commenti / 39 Visite / 17 settembre, 2015

napoli-brugge

Esordio europeo per il Napoli di Sarri che cerca la prima vittoria stagionale contro il Brugge, formazione belga che nella scorsa edizione dell’Europa League arrivò sino ai quarti di finale per poi essere eliminata dal Dnipro, squadra finalista. La partita si giocherà alle ore 19 in un San Paolo semideserto, a causa della squalifica delle due Curve e della prevendita piuttosto deludente: sono solo 10mila i biglietti venduti. Il match, valevole per la prima giornata dei gironi, sarà visibile su Sky Calcio.

Sarri opta per diversi cambi rispetto alla gara del Castellani, ma i dubbi non mancano: in porta dovrebbe esserci ancora una volta Reina; Hysaj verrà spostato a destra per far posto a Ghoulam a sinistra(esordio stagionale dal primo minuto per lui) con Koulibaly che affiancherà Albiol al centro della difesa; a centrocampo spazio a Jorginho(esordio dall’inizio anche per lui) e David Lopez con uno tra Hamsik e Allan a completare il terzetto; sulla trequarti dovrebbe agire nuovamente Insigne ed, infine, in attacco sarà probabilmente Mertens a far coppia con Higuain, anche se non si esclude Callejon ed il conseguente cambio di modulo dal 4-3-1-2 al 4-3-3.

Il Brugge vuole riscattare la brutta sconfitta in campionato contro il Mouscron; tante assenze, però per Preud’Homme che dovrebbe schierare i suoi con un 4-3-1-2: da segnalare Meunier, terzino destro ex obbiettivo azzurro, e Vazquez, rifinitore scuola Barça.

NAPOLI (4-3-1-2): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Jorginho, Hamsik; Insigne; Higuain, Mertens. All. Sarri

BRUGGE (4-3-1-2): Bolat; Meunier, Mechele, Duarte, De Bock; Claudemir, Simons, Vormer; Vazquez; Vossen, Diaby. All. Preud’Homme

ARBITRO: István Vad (Ungheria)

Diretta Tv su Sky Calcio.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)