Il nuovo modo di leggere Napoli

Caserta, scoperta discarica abusiva di eternit

di / 0 Commenti / 93 Visite / 26 settembre, 2015

Discarica AlifeQuintali e quintali di rifiuti speciali ammassati in un’enorme area in provincia di Caserta.

Questa la scoperta effettuata nei giorni scorsi dalla Tenenza della Guardia di Finanza di Piedimonte Matese, impegnata ultimamente sempre con maggior frequenza nell’ambito economico-finanziario: un’area di ben 800 metri quadrati nel comune di Alife, nell’Alto-Casertano, ricoperta di rifiuti speciali in quantità devastanti per il territorio e l’ambiente, si parla, infatti, di circa 40 quintali di materiale edile in esubero e lastre in eternit.

Sul luogo è stata rinvenuta anche merce di contrabbando sottoposta a sequestro insieme all’intera discarica abusiva: numerose confezioni di profumi e deodoranti, copie di noti marchi di alta moda, quali “Dolce & Gabbana”, “Hypnotic”, “Giorgio Armani”, “Ugo Boss”.

I proprietari dell’area, due uomini di 64 e 45 anni, sono stati identificati e denunciati per il reato di illecita attività di gestione dei rifiuti.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)