Il nuovo modo di leggere Napoli

Il Vesuvio di Andy Warhol lascia Napoli

di / 0 Commenti / 324 Visite / 13 ottobre, 2015

Il-Vesuvius-di-Andy-Warhol-lascia-NapoliLa notizia è ormai ufficiale: a quanto pare la famosa opera d’arte dal titolo “Il Vesuvio”, che porta la firma di Andy Warhol abbandonerà presto la città di Napoli.

ll 15 Ottobre 2015, infatti, il designer di scarpe Ernesto Esposito, tra i più grandi collezionisti di arte contemporanea italiani, farà battere presso la celebre casa d’asta londinese, Sotheby’s, ben sessantuno lavori importantissimi, parte dei quali esposti nella sua casa romana. La sua firma è sempre stata accostata a quella di nomi grandissimi del pianeta della moda, quali Sergio Rossi, Marc Jacobs, Chloé, Louis Vuitton e tanti altri, tra i quali spicca certamente in nome del libanese Elie Saab, autore di abiti di alta moda per tutte le celebrities da tappeto rosso.

L’opera è stata esposta per l’ultima volta al museo Pan di Napoli, in modo da dare così il suo ultimo saluto ufficiale alla città che lo ha ospitato per lunghi anni. “Vesuvius”, datato 1985, anno durante il quale Andy Warhol lo dipinse durante uno dei suoi viaggi a Napoli per la galleria di Lucio Amelio, per il quale aveva in passato già realizzato “Fate presto” per la mostra-collezione “Terrae Motus”, grande idea dimenticata di Amelio. Opere frutto senz’altro del genio dell’artista che nascevano in un clima di grande fermento di idee e scambi di opinioni.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)