Il nuovo modo di leggere Napoli

Barra: tentativo di rapina sfocia nel sangue

di / 0 Commenti / 102 Visite / 6 novembre, 2015

20140610_barra.jpgAnche stanotte le strade della periferie est di Napoli si sono macchiate di sangue.

Secondo quanto raccontato dalla vittima, alla base dell’ennesimo episodio condito da criminalità e violenza, vi sarebbe, ancora una volta un tentativo di rapina.

Domenico Tibello, un pregiudicato di 35 anni, è stato medicato e dimesso con una prognosi di 7 giorni poco dopo la mezzanotte dall’ospedale Loreto Mare di Napoli per una ferita da taglio alla regione lombare. Lo stesso uomo ha riferito agli inquirenti di essere stato accoltellato durante un tentativo di rapina del suo scooter, da parte di due giovani anche loro in sella a un motociclo, mentre si trovava in via Repubbliche Marinare, nel quartiere Barra. L’uomo, avrebbe reagito alla tentata rapina e i due malviventi, di conseguenza, l’avrebbero colpito con un coltello.

Spetta agli agenti che lavorano al caso per far luce sulla vicenda vagliare l’attendibilità della testimonianza fornita da Tibello.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)