Il nuovo modo di leggere Napoli

NAPOLI CARPISA YAMAMAY, SCONFITTA-BEFFA A BARI IN COPPA ITALIA

di / 0 Commenti / 22 Visite / 15 novembre, 2015

schioppo (1)Non riesce l’impresa al Napoli Carpisa Yamamay, impegnato oggi a Bari sul campo del Pink Sport Time, formazione di serie A, nel secondo turno della Coppa Italia di calcio femminile. Le napoletane, pur giocando una splendida partita, hanno perso 1-0, battute con un gol dell’ex del centravanti siciliano Privitera. La squadra allenata da Alessandro Riccio ha giocato all’attacco tutta la gara, mettendo in difficoltà varie volte il portiere avversario e venendo punita solo in contropiede in seguito a un errore a centrocampo al 39’. Anche nella ripresa le partenopee hanno provato a rientrare in partita, fermate solo da qualche tocco impreciso sotto porta e dal portiere avversario.

“Ho visto una grande prova di maturità delle ragazze – spiega il dg, Italo Palmieri -. Sono le più giovani d’Italia ma hanno dimostrato sul campo di avere grande qualità. Pur con una sconfitta, possono prendere slancio da questa esperienza, perché hanno preso consapevolezza dei propri mezzi e sono sicuro che lo continueranno a dimostrare anche in campionato”.

Il Napoli Calcio Femminile tornerà in campo il 22 novembre in trasferta contro l’Eleonora Folgore per la quarta giornata del campionato di serie B.

Pink Sport Time-Napoli Carpisa Yamamay 1-0

Pink Sport Time: Di Bari, Quazzico (62’ De Palo), Novelino, Strisciuglio, Consolo, Morra, Prost, Piro, Privitera, Conte (62’ Anaclerio), Cecino (82’ Libutti). A disp.: Fazio, Maffei, De Filippis, Valente. All. Cardone

Napoli Carpisa Yamamay: Kaselytè, Schioppo, Cuciniello, Russo, Di Marino (83’ Giuliano), Esposito L, Esposito V., Cafiero (74’ Vecchione), Asta, Moraca, Tagliaferri (80’ Massa). A disp.: Parnoffi, Musella, Marino, Sabatino. All. Riccio

Arbitro: Colonna (Vasto)

Marcatori: 39’ Privitera (P)

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)