Il nuovo modo di leggere Napoli

Ottaviano: la strada miete altre due vittime di appena 22 anni

di / 0 Commenti / 284 Visite / 26 novembre, 2015

20151125_carmine_annunziata8Alessandro Tamburrino e Carmine Annunziata, entrambi di 22 anni, entrambi di Ottaviano: queste le generalità delle ultime due vittime della strada nell’hinterland vesuviano. I due giovani hanno perso la vita nel corso dell’ennesimo schianto mortale sulle strade dell’area vesuviana, mentre erano a bordo di una Fiat Punto guidata da un altro ragazzo ottavianese, anch’egli ricoverato in ospedale.

Alessandro e Carmine stavano facendo ritorno alla loro vita di sempre, quando dopo aver disputato una partita di calcetto sono rimasti coinvolti in un tragico incidente a Poggiomarino, nel cuore della notte tra lunedì e martedì.

La loro macchina si è scontrata, all’incrocio tra via Turati e via Macedonio Melloni, con un’Audi Q3 guidata da un ventenne di Poggiomarino, che ha riportato un trauma alla mandibola. L’impatto è stato violentissimo, i passeggeri della Punto sono stati sbalzati dall’auto: Alessandro è morto sul colpo, mentre Carmine è deceduto nell’ospedale di Sarno, dove è stato trasportato dall’ambulanza.

Spetterà ai carabinieri di Poggiomarino, sopraggiunti sul posto non appena allertati e che tuttora stanno lavorando al caso per ricostruire la dinamica dell’incidente, consegnare un perché al dolore che lacera i cuori di amici e parenti dei due giovani, in ogni caso, morti troppo presto.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)