Il nuovo modo di leggere Napoli

New York: madre punisce i figli con pistola per tatoo

di / 0 Commenti / 181 Visite / 4 gennaio, 2016

fare-tatuaggi-smarter-every-day-video-slowMadre al di fuori dell’ordinario. Una donna americana di 34 anni tatua i figli per punizione, usando una pistola per tatoo. L’intento è quello di lasciargli un segno permanente in ricordo di ciò che le ha procurato dispiacere.

Finisce in arresto la mamma orco, abituata a intimorire un maschietto e una femmina rispettivamente di 12 e 13 anni, a Frewsburg, New York. Chatilly Thomas, con la pistola per tattoo scriveva sulla pelle dei suoi figli, frasi tipo “corri o muori”. Sono queste ad esempio le lettere incise dietro la schiena del 12enne, mentre un fulmine luminosissimo è stato disegnato sul retro della mano della bambina.

Ad informare gli agenti di polizia dell’accaduto, è stato un individuo, per ora anonimo, che ha sollecitato la visita dei poliziotti in casa della donna, proprio la sera della vigilia di Capodanno.

La 34enne, oltre a tatuare i corpi dei bambini, pare abbia commesso altre violenze su di loro. Su di lei grava l’accusa di violazione della legge nei confronti di minori. L’empia signora, comparirà in tribunale il prossimo 20 gennaio, per rispondere di questo reato.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)