Il nuovo modo di leggere Napoli

Daily Archives : 29 gennaio, 2016

mate

Due studenti napoletani sul podio delle Olimpiadi della matematica.

  Sono napoletani i due studenti che hanno portato in alto i colori dell’Italia nella scorsa edizione delle Olimpiadi della Matematica. Nikita Deniskin 16 anni e una passione sconfinata per i numeri,ha vinto la medaglia d’argento lo scorso luglio in…

0 Commenti / 207 Visite / 29 gennaio, 2016

La legge

Palermo, condannato ex calciatore: faceva prostituire la compagna

 Sei anni ed otto mesi: ecco a quanto è stato condannato un ex calciatore, colpevole di aver costretto la propria giovane fidanzata a prostituirsi, anche in condizioni a rischio come la gravidanza. La giovane donna, più volte violentata e perseguitata…

0 Commenti / 77 Visite / 29 gennaio, 2016

Squillo

Brescia: 15enne si prostituisce per ricaricare il cellulare

 Ragazzine violate nell’ingenua femminilità confacente al loro status di 15enni e disposte a tutto per accaparrarsi vestiti nuovi, assicurarsi il biglietto di una discoteca alla moda e ricaricare il cellulare. Giovanissime che utilizzano il loro corpo come merce di scambio…

0 Commenti / 375 Visite / 29 gennaio, 2016

followamuseumday1

Museo MADRE Napoli – Lunedì 1 febbraio 2016: “Follow a museum day” su Twitter

Il Follow a museum day (lunedì 1 febbraio 2016) è un appuntamento internazionale dedicato ai musei su Twitter, un invito rivolto al pubblico dei social network a lasciarsi incuriosire, affascinare, coinvolgere dall’arte e da chi lavora ogni giorno, online e…

0 Commenti / 113 Visite / 29 gennaio, 2016

ocalan3

Ocalan, “il curdo scomodo”, è cittadino onorario di Napoli

“Ocalan, il curdo scomodo”, politico, guerrigliero e rivoluzionario turco, condannato a morte il 29 giugno 1999 è per attività separatista armata, considerata come terrorismo dalla Turchia, Stati Uniti e Unione europea. La pena è stata commutata in ergastolo nel 2002, allorché…

0 Commenti / 107 Visite / 29 gennaio, 2016

cappio111

Palazzo dell’impiccato: la leggenda di un condominio abbandonato a Napoli

Napoli conserva storie ricche di fantasmi. Anche un palazzo sito in corso Garibaldi, nei pressi di Porta Nolana, sarebbe ogetto di una misteriosa apparizione: quella dell’impiccato, che ha recato all’edificio diroccato e abbandonato, il soprannome di “palazzo dell’impiccato“. Secondo alcune…

0 Commenti / 615 Visite / 29 gennaio, 2016

download

Tragedia sfiorata a Scampia. Crolla ballatoio, ferito un poliziotto

Scampia: momenti di paura nella Vela Celeste di Scampia, dove un assistente capo della polizia di stato ha rischiato la vita durante un controllo, quando la passerella di un ballatoio, che conduce ad un’abitazione al primo piano, è crollata. E’…

0 Commenti / 176 Visite / 29 gennaio, 2016

Gli-osteopati-La-nostra-disciplina-sia-riconosciuta

L’angolo del benessere: tutto quello che c’è da sapere sull’Osteopatia

In termini di salute e benessere, molto spesso, sono vaghe e confusionarie le nozioni di cui si dispone per individuare la soluzione più efficace per curare acciacchi o problemi di natura anche più seria. In tale ottica, va detto che…

0 Commenti / 38 Visite / 29 gennaio, 2016

rapina-gioielleria-ponticelli-660x375

Ponticelli, la rapina con “stretta di mano” rilancia il tema sicurezza

Ponticelli finisce nuovamente nell’occhio del ciclone mediatico, stavolta per merito di un video, diventato subito virale, che racconta le immagini tutt’altro che usuali di una rapina avvenuta in una gioielleria del quartiere. Il gioielliere e il rapinatore si scambiano “un…

0 Commenti / 343 Visite / 29 gennaio, 2016

42505-Rosy_Rox_from_serie_ombre_di_memoria_n_61_via_settembrini_2015-2016_matita_su_carta_cm_34x42

Napoli, Palazzo Caracciolo-fino al 18 febbraio: Corpo d’Ombra di Rosy Rox

Corpo d’Ombra di Rosy Rox, a cura di Luciana Berti, è il terzo appuntamento del ciclo Art, do not disturb, progetto espositivo dedicato all’arte contemporanea, promosso e ospitato dall’Hotel Palazzo Caracciolo – MGallery Collection, che invita giovani artisti e curatori…

0 Commenti / 74 Visite / 29 gennaio, 2016