Il nuovo modo di leggere Napoli

L’angolo del benessere: tutto quello che c’è da sapere sull’Osteopatia

di / 0 Commenti / 39 Visite / 29 gennaio, 2016

Gli-osteopati-La-nostra-disciplina-sia-riconosciutaIn termini di salute e benessere, molto spesso, sono vaghe e confusionarie le nozioni di cui si dispone per individuare la soluzione più efficace per curare acciacchi o problemi di natura anche più seria.

In tale ottica, va detto che l’osteopatia, una medicina non convenzionale riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, sta acquistando sempre più seguito, consensi ed applicazione tra i professionisti del settore.

Il principio sul quale si ancora è la percezione dell’essere umano come l’unità di mente, corpo e spirito.

Ogni parte costituente la persona (psiche inclusa) è dipendente dalle altre e il corretto funzionamento di ognuna di essa assicura l’equilibrio tra struttura e funzione e quindi il benessere.

Compito dell’osteopata è cercare questo equilibrio, innescando così un processo di autoguarigione, perché non è il terapeuta che guarisce, bensì il suo ruolo è quello di favorire la capacità intrinseca del corpo di autocurarsi.

L’osteopatia si occupa principalmente dei problemi strutturali e meccanici di tipo muscolo-scheletrico a cui possono però associarsi delle alterazioni funzionali degli organi e delle visceri e del sistema cranio-sacrale.

Poiché in osteopatia si assume una visione olistica del corpo umano è valida anche l’idea contraria. Un problema funzionale-organico-viscerale può provocare dei dolori di tipo muscolo-scheletrico.

Un esempio pratico può aiutare a comprendere meglio il concetto: un dolore alla spalla può derivare da un trauma diretto, ma anche da una contrattura dei muscoli del collo, da una rotazione del bacino, da un fegato congestionato, etc.

L’osteopatia in base a questi principi interviene su persone di tutte le età, dal bambino all’anziano, rivelandosi efficace per la risoluzione di una moltitudine di disturbi, tra i più comuni: cervicalgie, lombalgie, sciatalgie, dolori muscolari e articolari, disturbi digestivi, etc.

 

“SONO RIUSCITO A TROVARE TUTTI I RIMEDI BEN IN VISTA, SULLO SCAFFALE PIU’ACCESSIBILE DEL MAGAZZINO DELL’INFINITO, IL CORPO UMANO”  A.T.STILL

Per saperne di più, clicca qui.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)