Il nuovo modo di leggere Napoli

Dopo i cinesi, il maestro pizzaiolo Errico Porzio delizia gli americani

di / 0 Commenti / 166 Visite / 4 febbraio, 2016

12650304_10205715409669100_809741338_nUna settimana iniziata nel segno dell’espressione “più internazionale” della pizza per il maestro Errico Porzio, esattamente come si era conclusa, per merito della visita dei ministri e della delegazione medica cinese alla Multicenter School.

Lunedì mattina, infatti, ha avuto luogo un altro tour molto particolare per un gruppo di americani della base Nato di Grazzanise.

Il tour, organizzato dagli stessi vertici della base Nato, ha ben presto registrato un prevedibile sold out, in quanto prevedeva spiegazioni, dimostrazioni e degustazioni di pizze, sotto la competente guida di Errico Porzio. L’incontro ha avuto luogo presso la sede della Scuola Pizzaioli Napoletani by Multicenter School, a Pozzuoli.

12650629_10205715409549097_1563596780_n

Gli americani, debitamente accompagnati da un interprete, sono rimasti più che entusiasti, anche perché Errico gli ha permesso, avvalendosi del suo aiuto, di impastare, farcire ed infornare la propria pizza, per poi gustarla nella sala dell’istituto alberghiero, con tanto di accompagnamento musicale rigorosamente ispirato al repertorio classico napoletano.

12666390_10205715409429094_1042833715_n

Così come accaduto in presenza degli ospiti cinesi, non poteva mancare, anche in questa circostanza, lo spettacolo di pizza acrobatica da parte del maestro Porzio che ha divertito e stupito l’intero gruppo.

12650629_10205715409549097_1563596780_n

Dopo i brasiliani, i cinesi e gli americani è il caso di chiedersi quale sarà il prossimo parterre internazionale che approderà nel “Regno della pizza” di Errico Porzio!

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)