Il nuovo modo di leggere Napoli

“Gomorra-La Serie 2”: ecco quando andrà in onda

di / 0 Commenti / 280 Visite / 14 marzo, 2016

094239634-e9e65aeb-beba-4c8b-9562-3f388ad01fd8Tra polemiche, indiscrezioni e l’attesa snervante di fan più o meno celebri, la seconda serie di Gomorra è pronta a debuttare su Sky Atlantic HD.

 Martedì 10 maggio 2016: questa la data in cui Genny Savastano, Salvatore Conte e company ritorneranno sugli schermi di Sky per dare il via al sequel della serie record di incassi che dal debutto in tv della prima stagione, avvenuta nel maggio 2014 fino ad oggi, è stata venduta in oltre 130 paesi tra cui gli Stati Uniti, ricevendo il plauso della critica italiana ed internazionale.

Gomorra: la camorra che attira consensi e suscita seguito, interesse ed entusiasmo, conquistando il plauso della critica accreditata e spassionata.

Oltre un milione di spettatori medi a puntata ne hanno fatto la serie targata Sky più vista in assoluto nella storia della pay tv, un autentico cult senza precedenti storici nella storia delle serie tv targate made in Italy.

Gomorra è già tra le prime serie più scaricate su Sky Box Sets, il nuovo catalogo on demand più completo per qualità e varietà di serie televisive in Italia. La seconda stagione tornerà con 12 nuovi episodi: alla regia Stefano Sollima, anche showrunner della serie, con Francesca Comencini, Claudio Cupellini e la new entry Claudio Giovannesi. Quattro registi a dirigere uno straordinario cast di attori legati al territorio, con esordienti che si mescolano ad attori professionisti: agli ormai acclamati protagonisti Marco D’Amore, Fortunato Cerlino, Salvatore Esposito, Marco Palvetti si uniscono nuovi interpreti come Cristiana Dell’Anna e Cristina Donadio. La seconda stagione si apre con Pietro Savastano che è evaso dal furgone penitenziario, i ragazzi di Genny caduti nell’imboscata tesa da Conte e Ciro l’immortale ha sparato a Genny. L’era del clan Savastano, che un tempo regnava incontrastato su Napoli, sembra irrimediabilmente finita. Quello che si apre ora è il più grande vuoto di potere mai esistito nella storia della Camorra.

Ai fan della serie non resta che protrarre l’attesa fino al 10 maggio per scoprire le evoluzioni di una trama che si è sempre rivelata imprevedibile, al pari dei “reali” intrecci camorristici.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)