Il nuovo modo di leggere Napoli

Il tributo di Enrico Brignano a Riccardo Garrone commuove il web

di / 0 Commenti / 303 Visite / 15 marzo, 2016

1914642_1127096273989176_5042464528219245516_nLa morte di Riccardo Garrone ha profondamente scosso e commosso il mondo del cinema italiano. Numerosi personaggi del mondo dello spettacolo lo hanno ricordato e commemorato, attraverso messaggi pubblicati sui social.

Particolarmente toccante il messaggio pubblicato da Enrico Brignano, l’attore romano che proprio insieme a Garrone è stato uno degli interpreti del celebre spot pubblicitario ambientato in paradiso per il quale l’attore deceduto ieri viene ricordato con particolare affetto dal pubblico.

“Per molti è stato il primo San Pietro della pubblicità; alcuni lo ricordano come grande protagonista della commedia italiana nei suoi anni d’oro; altri l’hanno visto in Fantozzi; altri ancora ricorderanno la sua inconfondibile voce, quella di “Dio” in Aggiungi un Posto a Tavola. Io l’ho conosciuto mentre giravamo “un medico in famiglia”, poi l’ho ritrovato nella suddetta pubblicità ed è stato – e sarà sempre nei miei ricordi – un Attore straordinario, un Signore… Ironico e serafico, schietto ed elegante, Gran professionista rispettoso e rispettato. Amava raccontare storie, Riccardo. E riusciva sempre a spiazzarti, a farti ridere e a rendere presente un tempo andato, restituendo i suoni, i colori e i profumi che furono, grazie alla sua grande capacità affabulatoria. Riccardo era un vecchio amico con l’animo giovane, un esempio per tutti i suoi colleghi e tuttavia unico e inimitabile. Ciao Riccardo. Mi mancherai.”

Parole che Brignano accompagna con una foto che lo ritrae proprio sul set della nota pubblicità, in compagnia di Garrone, nei panni di San Pietro. Lo ha voluto ricordare così, nelle stesse ore in cui l’anima dell’attore che ha brillantemente maturato una carriera lunga più di mezzo secolo, si appresta a compiere l’ultimo viaggio verso quel paradiso dove per tante volte hanno passeggiato insieme.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)