Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli, Pasqua da record: sole, armonia e boom di turisti

di / 0 Commenti / 201 Visite / 28 marzo, 2016

MERGELLINA-1Pasqua da record per Napoli che fa il pieno dei turisti ed alberghi e B&B fanno segnare livelli di occupazione delle camere superiori all’ 80%.

Complice una radiosa e mite giornata di sole, i luoghi più ambiti della città sono stati letteralmente presi d’assalto: dal lungomare Caracciolo al centro storico, seda tralasciare monumenti e musei, turisti e cittadini non hanno voluto rinunciare al piacere di assaporare il bello e il buono che la città si mostra sempre pronta ad offrire.

Unica nota stonata, così come sottolineato dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, l’invasione di abusivi che non hanno saputo resistere al cospetto della ghiotta opportunità insita nel connubio “pubblico delle grandi occasioni” e allentamento dei controlli. Gli abusivi hanno occupato larga parte del lungomare, come già avvenuto sabato, realizzando una sorta di suk del falso.

«I controlli che hanno permesso di liberare piazza del Plebiscito dovrebbero essere estesi anche sul lungomare e alle altre zone maggiormente frequentate dai turisti e quindi dagli abusivi perché, in questo modo, si potrà offrire un aspetto migliore della città» ha prontamente sottolineato Borrelli.

Unica nota stonata di una giornata in cui la città ha esibito uno splendente biglietto da visita, non solo per merito del convinto sole.

Infatti, durante la mattinata di ieri è stata effettuata una pulizia straordinaria delle strade del centro storico. Dalle prime ore dell’alba gli operatori dell’Asia ed alcuni membri della cooperativa 25 Giugno – con la collaborazione degli uomini della Polizia Municipale – hanno rimosso dalle vie più frequentate del centro storico qualsiasi genere di rifiuto.

Una giornata di festa che ha segnato un successo importante per il turismo e le attività commerciali della città.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)