Il nuovo modo di leggere Napoli

Legale SSC Napoli: “Vogliamo dimezzare la squalifica”

di / 0 Commenti / 26 Visite / 6 aprile, 2016

151204683-a0d9dbee-8ff7-4bed-8137-449e196409c8L’avvocato del club partenopeo, Mattia Grassani, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, circa il ricorso per ridurre la squalifica ad Higuain. Queste le sue dichiarazioni:

Abbiamo il quadro dei fatti completo per come ricostruito da Irrati e come invece è riportato nella decisione del Giudice Sportivo: sulla base di questo parallelismo riteniamo che ci siano contraddizioni che ci rendono fiduciosi quantomeno per una riduzione della squalifica del Pipita.

Gli atti ci sono arrivati ieri in tarda serata e da oggi abbiamo sette giorni per ricorrere per quanto riguarda Higuain, mentre il ricorso per Sarri sarà depositato domani per cercare di averlo in panchina contro il Verona.”

“La sanzione del Pipita è molto pesante e non vogliamo trascurare nulla, quindi consegneremo il tutto entro mercoledì, sfruttando così tutti i nostri giorni a disposizione la richiesta principale sarà quella di ridurla da quattro a due giornate, o in seconda istanza da quattro a tre.”

“Higuain presente al dibattimento è un’ipotesi assolutamente concreta, il giocatore ha volontà di spiegare i fatti in prima persona ed è un suo diritto. Ha chiesto di essere sentito personalmente per mostrare la sua ricostruzione.”

“Non riesco a pensare che atti secretati come il referto di un arbitro siano stati trafugati o riferiti alla stampa, per me è un’evenienza assolutamente impensabile.”

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)