Il nuovo modo di leggere Napoli

Ticket in palio per il musical Notre Dame de Paris

di / 0 Commenti / 125 Visite / 7 aprile, 2016

notre

Ottima iniziativa quella promossa da IBG spa, azienda campana leader nella produzione e nella commercializzazione di bevande analcoliche,con la finalità di promuovere il cinema e il teatro.

Si tratta di un concorso a premi che vede 150 biglietti in palio per assistere al musical “Notre Dame de Paris” e 500  ingressi gratuiti al circuito cinema Stardust ottenibili acquistando Chinotto, Aranciosa, Limoncedro e Gassosa Neri,prodotti di punta della IBG.Si potrà partecipare al concorso inviando il codice riportato su ciascuna etichetta con un sms o dal sito www.chin8neri.it per verificare l’eventuale vincita e magari assistere al musical evento dell’anno Notre Dame de Paris.

Dopo quasi mille repliche in undici anni e quattro anni di sosta infatti è ritornato in scena in Italia “Notre Dame de Paris“, l’opera moderna più famosa al mondo scritta da Riccardo Cocciante.

Il musical torna in grande stile con il cast originale: Lola Ponce sarà nuovamente Esmeralda mentre Giò di Tonno vestirà i panni di Quasimodo. La tournée partita a marzo da Milano si concluderà  a settembre a Verona.

Notre Dame de Paris un’alchimia unica e forse irripetibile, che porta innanzitutto la firma inconfondibile di Riccardo Cocciante  per le musiche, definite da tutti sublimi, e le parole, che raccontano una storia emozionante, scritte da Luc Plamondon e, nella versione Italiana, da  Pasquale Panella,le coreografie ed i movimenti in scena da  Martino Müller, i costumi di Fred Sathal e le scene di Christian Rätz,con la regia di Gilles Maheu.

“La mia e’ un’opera popolare, non voglio avvicinarmi ai grandi della lirica”, racconta Cocciante, che cura personalmente ogni edizione dello spettacolo nel mondo, dalla Spagna alla Corea, fino alle prossime in cantiere in Russia e Cina. “Quando cominciai a scrivere mi diedi delle regole: non volevo un musical vero e proprio”. Volevo invece recuperare la nostra cultura europea e l’espressione popolare moderna”.

Le date del tour:

Milano – Teatro Linear4Ciak – dal 3 marzo
Trieste – Politeama Rossetti – dal 6 al 10 aprile
Bari – PalaFlorio – dal 14 al 17 aprile
Napoli – Teatro Palapartenope – dal 21 al 24 aprile
Firenze – Mandela Forum – dal 12 al 15 maggio
Torino – PalaAlpitour – dal 19 al 22 maggio
Pesaro – Adriatic Arena – dal 26 al 29 maggio
Roma – Il Centrale Live – dal 9 giugno
Palermo – Teatro di Verdura – dal 16 al 19 luglio
Catania – Villa Bellini – agosto
Torre del Lago – Gran Teatro all’Aperto Giacomo Puccini – dal 15 al 19 agosto
Chieti – Anfiteatro La Civitella – dal 24 al 27 agosto
Verona – Arena di Verona – dal 1 settembre

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)