Il nuovo modo di leggere Napoli

Coppia gay vittima di aggressione omofoba da Burger King

di / 0 Commenti / 443 Visite / 9 aprile, 2016

1654737_2de270400000578-0-image-a-27_1459863473668-e1460017613266Una coppia omosessuale in fila per ordinare un pasto al fast food si scambia delle effusioni e questo ha suscita l’ira di un uomo che infastidito da quella scena, li ha aggrediti.

L’ultima istantanea che racconta una delirante scena di violenza animata dall’omofobia giunge da Miami: ad avere la peggio è Jordan Schaeffer, un giovane ragazzo che si trovava con il suo fidanzato all’interno di un punto vendita della celebre catena di fast food Burger King. I due innamorati ingannavano l’attesa scambiandosi coccole, come una coppia. Quando ad un tratto un uomo non ci ha visto più e ha deciso di aggredire la coppia.

Ad avere la peggio è stato proprio Jordan che ha riportato numerosi traumi facciali, al culmine di un pestaggio surreale, insorto davanti a numerosi testimoni che stavano facendo la fila per acquistare il proprio pranzo. Proprio come quella coppia, alla quale è stata brutalmente negata la possibilità di consumare indisturbati il loro pasto.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)