Il nuovo modo di leggere Napoli

Napoli, scene da film: assalto al furgone portavalori, tre feriti

di / 0 Commenti / 128 Visite / 18 aprile, 2016

turate-presi-due-uomini-doro-traditi-da-un-pizzino_5814b1ee-7c5a-11e3-9754-6a3bf7c398c0_display-660x330Scene estrapolate da un film poliziesco, ma il sangue che sgorga tra le strade della periferia a Nord di Napoli non è un effetto cinematografico.

Un conflitto a fuoco ha avuto luogo in pieno giorno, tra la folla, spaventata ed attonita, alle 10.30 in via Sant’Andrea ad Avellino, nel quartiere Secondigliano di Napoli.

Quattro rapinatori hanno preso d’assalto un’auto che trasportata denaro. Un vigilante è stato ricoverato nell’ospedale Cardarelli dopo essere stato raggiunto da un proiettile alla testa.
Secondo la prima dinamica ricostruita dalle forze dell’ordine, la pallottola ha colpito prima il lunotto della vettura e, di striscio, la guardia giurata. Sarebbe rimasto ferito anche un altro vigilantes, che si trovava a bordo dell’auto di scorta. Mentre i rapinatori, armati con fucili e pistole ed entrati in azione con due vetture, sono riusciti a mettere a segno il colpo, ora sono in fuga.  Anche una persona, terrorizzata da quanto stava accadendo, si è ferita cadendo durante il tentativo di mettersi al riparo.

Sul posto sono giunte le pattuglie del commissariato Secondigliano e della Squadra Mobile.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)