Il nuovo modo di leggere Napoli

Amalfi: il sindaco cerca parcheggiatori acculturati con conoscenze storiche

di / 0 Commenti / 75 Visite / 22 aprile, 2016

??????????????????????????????

Ad Amalfi si predilige la cultura. Il sindaco della cittadina costiera, apre le selezioni per il titolo di parcheggiatore a coloro che sono in possesso di adeguati titoli. Potranno ricoprire il lavoro a tempo determinato, di 6 mesi, coloro che riusciranno ad attestare la conoscenza della Lingua Inglese, di altre lingue straniere, oltre ad essere in possesso della patente europea del computer.

A stabilirlo è Daniele Milano, primo cittadino della perla della costiera amalfitana. A suo dire, dal momento che i parcheggiatori sono il primo contatto umano tra la città  e i turisti, questi ultimi oltre a conoscere le lingue, devono avere anche una profonda preparazione della storia cittadina di Amalfi, potente e gloriosa Repubblica Marinara del passato.

Eppure si sa, i parcheggiatori abusivi tendenzialmente non sono in possesso di un grande titolo di studio; al contrario il comune di Amalfi, dovendo inserire nel proprio organico personale qualificato e che soddisfi le esigenze dei turisti, ha posto queste condizioni per il bando in scadenza il 22 aprile 2016.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)